CONDIVIDI

Esultanza Real San Gennarello

Comincia con il piede giusto il campionato del Real San Gennarello: i biancorossi rifilano una ‘manita’ agli irpini del Mandamento, confermando uno straordinario trend tra le mura amiche del Comunale. Due partite, tra coppa e campionato, due vittorie: undici gol fatti ed appena uno subito. Numeri che confermano la bontà del lavoro svolto sin qui dal gruppo di coach Di Martino.

Buona la cornice di pubblico che ha apprezzato lo spettacolo offerto in campo. Il muro irpino regge meno di mezz’ora. Al 24’ ci pensa Pellecchia ad aprire le danze: ‘stop and drop’ del numero 10 che manda fuori giri Malfi per il momentaneo 1-0. Prima dell’intervallo arriva anche il raddoppio che taglia le gambe agli avversari. Su schema da corner è Annunziata ad insaccare il cuoio del 2-0.

Nella ripresa il leitmotiv non cambia. Real padrona del gioco, letale quando c’è da sfruttare un calcio piazzato. Il tris lo firma Amedeo Nunziata al minuto 53: stupenda la punizione del mediano biancorosso, che lascia di sasso Malfi. Nell’ultima mezz’ora si scatena Annunziata: il bomber col numero 11 si prende la scena mandando in tilt la retroguardia irpina. Al 60’ griffa il poker sfruttando a pieno un assist di Giugliano, nella più classica delle ripartenze. Poi all’82’ raccoglie l’assist di Notaro per la cinquina che chiude la partita. 5-0 e prima sfida già in archivio, Mister Di Martino si gode l’ottimo avvio: “Alla vigilia avevo chiesto la stessa ‘fame’ apprezzata sette giorni fa in coppa ed i ragazzi hanno risposto alla grande. Questo è un gruppo straordinario, per impegno ed abnegazione. Non cambierei nessuno di loro con nessun’altro calciatore. Siamo partiti bene, abbiamo raccolto il massimo da questi primi due impegni ufficiali, ma non abbiamo ancora fatto nulla. La stagione è lunga, pensiamo già al prossimo impegno, alla trasferta contro lo Sporting Sant’Antimo”. Parentesi finale dedicata al bomber Annunziata: “Nunzio ha sempre fatto gol, in qualsiasi squadra abbia giocato. Non mi piace però soffermarmi su un solo giocatore, in questo momento mi piace parlare della squadra perché davvero tutti, da chi gioca a chi invece non ha ancora trovato spazio, stanno dando il massimo. Non potrei chiedere di meglio”.

Campionato regionale di Seconda Categoria – Girone C

1^ Giornata

Real San Gennarello-Il Mandamento 5-0 (2-0 pt)

Real San Gennarello: Annunziata R., Velardo, Nisi, Nunziata Am., Cozzolino F., De Vito (C), Giugliano, Iazzetta, Prisco, Pellecchia, Annunziata N.. A disp.: Aliperti, Romano, Liccardo, Palma, Nunziata An., Cozzolino A., Notaro. All. Di Martino

Il Mandamento: Malfi, Maietta S., Colletta (C), Montanile, Resa, Fusco, Maresca, Spera, Ferrante, Soviero, Silenti. A disp.: Tedesco, Maietta P.. All. Ciardi

Arbitro: Sig. Belcuore (sez. di Torre Annunziata)

Marcatori: 24’ Pellecchia, 44’ Annunziata N., 53’ Nunziata Am., 60’ e 82’ Annunziata N.