CONDIVIDI

Napoli - Juventus

Il Napoli convince anche in Europa League e batte il Midtyalland 4-1 con un’altra prestazione positiva. Mattatore del match Gabbiadini che sigla una doppietta. In rete anche Callejon che sblocca il match.Nel finale firma del pipita Higuain che chiude la partita. Ora al Napoli manca un solo punto per passare ai Sedicesimi di Finale.

A Herning il Napoli si schiera con Reina in porta, Maggio a destra, Chiriches e Koulibaly al centro con Ghoulam a sinistra. A centrocampo Lopez, Allan e Valdifiori. In attacco El Kaddouri, Callejon e Gabbiadini.

Al 6′ prima occasione per il Napoli con Gabbiadini ma il portiere blocca sotto la traversa. Il Midtyalland comincia a pressare e a mettere in difficoltà il Napoli che sembra poco voglioso di fare la partita. Gli azzurri giocano in contropiede e al 19′ il Napoli passa: lancio preciso di Koulibaly per Callejon che parte in posizione regolare e con un tocco a volo supera il portiere per lo 0-1 . Il Napoli cresce con il passare dei minuti e al 30 raddoppia: azione strepitosa di El Kaddouri che mette al centro per Gabbiadini con l’attaccante azzurro che impatta la palla in scivolata e sigla lo 0-2 per gli azzurri. Al 35′ altra discesa sulla fascia di Ghoulam, cross al centro per Callejon, miracolo del portiere Andersen sul piatto dello spagnolo, arriva Allan che tira rasoterra ma ancora miracolo di Andersen. Un minuto dopo ancora Callejon vicino al tris con un colpo di testa che sfiora il palo. Al 39′ il Napoli trova il gol del 3-0 con un eurogol di Gabbiadini che da fuori lascia partire un tiro che bacia il palo e si infila alle spalle di Andersen. Al 42′ il Midtyalland si scuote e perviene al gol con Pusic con un facile tap in trafigge Reina per 1-3. Gli azzurri reagiscono subito con Callejon che da fuori colpisce la traversa.

Nel secondo tempo primi minuti di equilibrio ma con il Napoli sempre pericoloso al 9′ con Callejon che con un tiro sfiora il palo. La partita scende di ritmo e le occasioni latitano. Si registrano le entrate in campo di Hamsik e Higuain nell’ultima mezz’ora. Al 36′ Midtyalland vicino al 3-2 ma Koulibaly salva sulla linea di porta. Allo scadere passaggio filtrante di El Kaddouri per Higuain che con un diagonale firma il definitivo 4-1.Dopo il recupero l’arbitro decreta la fine del match e la vittoria del Napoli. Appuntamento Domenica alle ore 20,45 al Bentegodi contro il Chievo Verona.

Luigi Iervolino