CONDIVIDI
Benitez Castelvolturno

Il tecnico azzurro: Dimostriamo il nostro valore. La grinta di Reina: Ce la giocheremo alla pari con il Dortmund

“Pronti ad una bella sfida”. Rafa Benitez carico ma sereno e molto concentrato. Il tecnico azzurro avverte l’aria del grande evento, ma come sua consuetudine conferisce alla squadra positività e tanta determinazione…

“Il Borussia Dortmund è una squadra di alto livello, ne siamo consapevoli e li rispettiamo tanto. Hanno ottenuto risultati importanti i n questi anni, ma è con le squadre forti che noi dobbiamo misurare e dimostrare il nostro valore”

“Se loro hanno delle assenze, io guardo a quelle che abbiamo noi. Siamo senza Hamsik, Zuniga e Mesto. Ci dovremo occupare più di noi che pensare agli avvresari sotto questo profilo”

“Ogni settimana abbiamo due partite, e anche se talvolta si soffre dobbiamo guardare avanti e trarre il meglio dalle nostre capacità in ogni occasione che abbiamo davanti. Ora tutta la concentrazione e la giusta mentalità soni per il match di domani, ma dobbiamo anche saper essere sereni e giocare secondo le nostre forze. Sinora abbiamo disputato 3 partite ottime e una meno buona in Champions e adesso cercheremo di fare il massimo domani. L’approccio sarà importante e ci prepareremo anche su questo”.

Chi ci sarà al posto di Hamsik? “Vedremo, adesso ci alleniamo e poi valuterò. Abbiamo varie alternative e cercheremo di mettere in campo una formazione competitiva. Tutti avranno la possibilità di mettersi in mostra in questa stagione”

“Sicuramente la qualificazione passa anche per il match di domani, ma nella mia carriera sono abituato a pensare partita dopo partita. Adesso c’è il Borussia, vedremo l’esito della gara e dopo penseremo all’ultima con l’Arsenal”

Pepe Reina è in piena sintonia con il tecnico:

“Sappiamo che un punto ci darebbe la qualificazione, ma non giocheremo per il pareggio. Andiamo in campo per vincere e giocarcela con le nostre forze. Questa è la nostra mentalità e credo sia quella migliore nel calcio: cercare sempre di vincere”

“Il Borussia è una grandissima squadra, sappiamo che tipo di partita ci attende e quanta intensità ci sarà nel confronto. Noi vogliamo tornare a fare risultato e daremo il massimo”.

“Bisogna essere sereni e consapevoli della nostra forza. Andiamo in campo decisi, rispettando tantissimo il Dortmund, ma puntando sulle nostre qualità. Ci giochiamo la qualificazione ed in ogni caso dopo ci sarà ancora una partita per centrare l’obiettivo”

FONTE:S.S.C. NAPOLI