CONDIVIDI

Lorenzo-Insigne

È stata la vittoria di Sarri. Il Napoli batte al San Paolo 2-1 grazie ai gol di Insigne e Higuain. Grande partita degli azzurri che salgono a quota 9 punti.

Gli azzurri entrano in campo con Reina in porta, Hysaj a destra, Albiol e Koulibaly centrali con Ghoulam a sinistra. A centrocampo Allan, Jorginho e Hamsik. In attacco Insigne, Callejon e Higuain.

Buona la partenza degli azzurri con conclusioni alte di Hamsik e Higuain. Al 12′ occasione Juventus con Zaza ma il suo diagonale è respinto da Reina. Al 25′ scambio tra Higuain e Insigne con quest’ultimo che con un rasoterra batte Buffon e fa esplodere il San Paolo per il vantaggio azzurro. Al 39′ infortunio muscolare per Insigne. Al suo posto Mertens. Al 46′ Napoli vicino al raddoppio con Callejon ma il tiro finisce fuori. Un minuto dopo svarione difensivo di Koulibaly ma Reina rimedia. Nell’ultimo minuto di recupero Mertens spreca una superiorità numerica con il tiro a giro che finisce fuori.

Nel secondo tempo la Juventus prova a fare la partita per cercare di recuperare la partita. Al 10′ punizione dal limite per la Juve ma la palla si stampa sulla barriera. Al 14′ ripartenza azzurra con Mertens che serve Higuain ma il suo tiro è respinto con i pugni da Buffon. Al 17′ il Napoli raddoppia: Higuain parte in contropiede arriva davanti a Buffon e con un diagonale sigla il 2-0. Nemmeno il tempo di rifiatare che la Juve rientra subito: cross di Evra e gol di Lemina che batte Reina. Al 27′ brivido al San Paolo per il tiro di Morata che eece di poco. Al 34′ fuori tra gli applausi Hamsik, dentro David Lopez. Al 39′ altro cambio nel Napoli: fuori Higuain per Gabbiadini.

Dopo 3 minuti di recupero Orsato decreta la fine del match e la vittoria del Napoli. Giovedì alle ore 21,05 trasferta europea a Varsavia contro il Legia.