CONDIVIDI

  
L’Hermes Casagiove comunica i primi quattro acquisti di mercato della stagione 2015-2016. Prima di lasciare l’incarico da lui rivestito da tanto tempo, il direttore sportivo Roberto Corsale ha chiuso quattro importanti trattative che vanno a rinforzare la rosa a disposizione dell’allenatore Domenico Santonastaso.
  
Dal Progreditur Marcianise arriva l’esterno destro classe ’86 Michele Ciano, giocatore dal passato illustre tra Serie C1 e C2 con le maglie di Real Marcianise, Cavese e Brindisi. Curriculum di tutto rispetto che riguarda Vittorio Gargiulo, difensore centrale classe ’81 reduce dalla stagione vissuta con la Sessana, ma in passato artefice di grandi stagioni con Casertana, Portogruaro Summaga, Teramo, Gela, Frosinone, Reggiana, Isernia e Siena. Dal Bocale, club di Eccellenza calabrese, arriva l’attaccante classe ‘94 Gabriele Di Fiore mentre ritorna, dopo un solo anno di divorzio, il portiere classe ’86 Arturo Di Bernardo, che nell’ultima stagione ha giocato con l’Atletico Acquaviva.

Contestualmente sono stati confermati il portiere classe ’86 Tommaso Merola, il centrocampista classe ’92 Vincenzo Santonastaso, l’esterno offensivo classe ’94 Benito Izzo, il difensore classe ’91 Francesco Laezza, il centrocampista classe ’96 Domenico Desiato, l’attaccante classe ’97 Giuseppe Cutolo, mentre rientra dal prestito dal Solopaca il centrocampista classe ’94 Armando Perretta. Tutti i giocatori nominati sono felici di sposare il progetto giallorosso per la stagione che sta per iniziare.

 

DOMENICO VASTANTE

UFFICIO STAMPA F.C. HERMES CASAGIOVE