CONDIVIDI

Rari Nantes Salerno

La Rari Nantes Salerno comunica di aver sottoscritto un accordo con la Waterpolo Bari per il trasferimento dell’esterno Alessandro De Bellis che si unirà alla rosa dei giallorossi per il prossimo campionato di serie A2. Classe 1992, il nuovo acquisto ha già sottoscritto il contratto con il sodalizio giallorosso ed arriverà a Salerno a metà settembre, in concomitanza con l’avvio della preparazione.

 

Barese purosangue, Alessandro De Bellis gioca preferibilmente da esterno in posizione “4” o “5” seppure adattabile in altri ruoli e vanta pregresse esperienze in serie A2 con la Payton Bari. Dispone di un fisico imponente per il ruolo (alto 192 cm per 93 kg di peso), possiede un ottimo tiro a rete come dimostrano i quasi 100 gol realizzati negli ultimi due tornei di serie B che lo hanno portato a consacrarsi come uno dei pezzi pregiati della serie cadetta. “Ho caldeggiato vivamente – dice il tecnico Citro – l’ingaggio di Alessandro, giocatore su cui punto molto. Se si applicherà con abnegazione e spirito di sacrificio, sono convinto diventerà un elemento importante anche in serie A2. La squadra sta assumendo una sua fisionomia. C’è ancora da lavorare, ma siamo ottimisti”.

 

Soddisfatto anche il Presidente Enrico Gallozzi: “Ringrazio la società Waterpolo Bari nelle figure del Presidente Lele Merlini e del Vice Presidente Giovanni Tau per avere concesso ad Alessandro di giocare con noi la prossima stagione. Un inizio di collaborazione che sicuramente porterà buoni frutti alle due società”. La società, anche grazie all’operato del team manager Mariano Rampolla, resta vigile sul mercato pronta a cogliere qualche ulteriore buona occasione che dovesse presentarsi all’orizzonte.

 

Press Rari Nantes Salerno