CONDIVIDI

san paolo

La batosta di Torino non ha svegliato il Napoli. Il Parma ha espugnato il San Paolo con un gol nel finale di Cassano. Una partita opaca per gli azzurri di Benitez, forse influenzati dalla sfida di martedi col Dortmund, fondamentale per il cammino in Champions. Questa sconfitta è un duro macigno per il campionato. Domani la Juventus e lunedi la Roma possono allungare. Primo tempo dove il Parma comincia in maniera decisa e ordinata e si rende pericoloso in alcune azioni. Il Napoli prova a reagire con Higuain che sfrutta un errore di Felipe ma Mirante risponde bene. La partita è affrontata dalle due squadre a viso aperto ma di gol nel primo tempo nemmeno l’ombra. Nel secondo tempo il Napoli rischia grosso nei primi minuti ma Felipe spreca tutto. Benitez comincia la girandola dei cambi inserendo Hamsik e toglie uno spento Pandev. Su un calcio d’angolo, Higuain trova il gol ma Mazzoleni giustamente annulla per fuorigioco. Sul San Paolo comincia a tuonare, presagio di un inferno che sta per scatenarsi sui padroni di casa. Prima esce Hamsik per infortunio e poi al 81’ un diagonale di Cassano gela e manda all’inferno il Napoli. Negli ultimi minuti il Napoli si getta in avanti ma senza tante idee. Solo un calcio piazzato di Mertens mette i brividi a Mirante ma poi nulla più. Per il Napoli una sconfitta dura da digerire ma da metabolizzare in poche ore: martedi si va a Dortmund a giocarsi uno spareggio per gli ottavi di Champions. In Germania servirà un altro Napoli.

Il Tabellino

Napoli-Parma 0-1

Marcatori: 81’ Cassano

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Albiol, Britos, Armero; Inler (87′ Zapata), Behrami; Callejon, Pandev (68′ Hamsik) (77′ Mertens), Insigne; Higuain. A disp.: Rafael, Colombo, Cannavaro, Uvini, Fernandez, Reveillere, Dzemaili, Radosevic. All.: Benitez

Parma (3-5-2): Mirante; Cassani, Lucarelli, Felipe; Biabiany (85′ Paletta), Gargano, Marchionni (75′ Acquah), Parolo, Gobbi; Cassano (72′ Benalouane), Sansone. A disp.: Bajza, Coric, Mendes, Mesbah, Mauri, Munari, Valdes, Amauri, Palladino. All.: Donadoni

Luigi Iervolino