CONDIVIDI

callejon

Torna alla vittoria il Napoli che al San Paolo batte la Fiorentina 3-0 grazie alle reti di Mertens, Hamsik e Callejon

Prima del fischio di inizio tutti i giocatori del Napoli in gruppo per caricarsi. Primi minuti con la Fiorentina sempre in possesso palla e Napoli rintanato nella propria metà campo. Al 9′ Napoli vicino al vantaggio: Mertens va via sulla fascia, crossa male ma Basanta svirgola colpendo il palo. Il Napoli soffre, tiene e al 23′ passa in vantaggio: Higuain lancia Mertens che di piatto batte Neto portando avanti gli azzurri. Al 35′ episodio che scatenerà altre polemiche: Higuain dai 30 metri lascia partire un tiro incredibile che si stampa sulla traversa, tocca oltre la linea e esce di nuovo fuori. Tutto lo stadio grida al gol ma per gli arbitri la palla non ha oltrepassato la linea. Furiosi gli azzurri.

Nel secondo tempo la Fiorentina parte bene con Borja Valero che impegna subito Andujar. Il Napoli risponde subito con Gabbiadini che con un tiro a giro sfiora il raddoppio. Al 21′ occasione d’oro per Higuain: liscio clamoroso di Savic che lancia a rete Higuain che solo davanti a Neto prova a dribblare il portiere brasiliano ma l’attaccante del Napoli spreca tutto allungandosi il pallone. Al 26′ arriva il raddoppio del Napoli: invenzione bellissima di Callejon che lancia Hamsik in area per il gol dello slovacco. Dopo il secondo gol la partita in pratica si spegne ma al 43′ Insigne, entrato al posto di Higuain, serve Callejon che ritrova la rete in serie A. Dopo 4 minuti di recupero Damato decreta la fine della partita e la vittoria del Napoli.Appuntamento alle 21. In Germania ci aspetta il Wolfsburg.

Luigi Iervolino