CONDIVIDI
Lazio - Napoli 0 -1, esultanza gol Higuain (fonte ANSA)

Lazio - Napoli 0 -1, esultanza gol Higuain (fonte ANSA)

Si torna in campo! Dopo la grande delusione degli uomini di Rafa Benitez ad un passo dalla quarta vittoria consecutiva in casa contro l’Inter, l’occasione di agganciare la Roma si rivela sprecata e il secondo posto è solo un’illusione. Il doppio vantaggio firmato da Hamsik e Higuain non basta a fermare i nerazzurri che reagiscono con carattere e freddezza. Palacio e Icardi decretano il pareggio ghiacciando il San Paolo negli ultimi venti minuti di gioco: pecca un primo tempo dominante ma poco incisivo, complice la mancanza di grinta e l’atteggiamento superficiale del Napoli dopo il 2-0, determinante l’errore di Henrique che atterra Palacio in area facendo guadagnare un calcio di rigore agli avversari durante il recupero. Amarezza in casa Napoli anche dopo la vittoria della Lazio sulla Fiorentina che rende ancora più complicata la corsa al secondo posto.

Al contrario del Napoli i biancocelesti dimostrano grande determinazione nel raggiungere il loro obiettivo. E’ bene che la squadra riacquisisca concentrazione e tenacia in vista del’insidiosa sfida contro il Dinamo Moskva che sarà ospite al San Paolo nell’andata degli ottavi di finale di Europa League. Gli azzurri desiderano fare tesoro degli errori commessi e recuperare la forma fisica e la prestazione del match dimostrata contro il Trabzonspor per continuare l’avventura Europea e facilitare l’accesso ai quarti cercando di non sprecare troppe energie anche in vista del prossimo impegno di Campionato.

In campionato, infatti, non è da sottovalutare la sfida con il Verona al Bentegodi dove il Napoli dovrà tentare nuovamente di accorciare le distanze con la Roma. Urge precisione e decisione, ogni tipo di distrazione può rivelarsi fatale. Non possono più essere sprecate occasioni.

Federica Guadagno