CONDIVIDI

CHIEVO-NAPOLI-GABBIADINI-ESULTA-FOTOCUOMO-11

Un buon pari per il Napoli di Benitez che nella semifinale d’andata all’Olimpico contro la Lazio impatta 1-1. Un risultato molto positivo in vista della gara di ritorno al San Paolo 8 Aprile. Da segnalare continui cori contro Napoli e invocazioni al Vesuvio.

Il Napoli parte fortissimo con Higuain e Mertens ispirati. Al 5′ guizzo di Mertens che entra in area ma il suo passaggio per Higuain è debole. Al primo calcio d’angolo la Lazio si rende pericolosa con Klose che di testa colpisce il palo. Al 18′ risposta degli azzurri con Higuain che in girata impegna Berisha a terra. Partita ben giocata a viso aperto dalle due squadre. Al 25′ occasione d’oro per Higuain che solo davanti a Berisha non colpisce convinto e il portiere laziale blocca a terra. Un minuto dopo ancora pericolo su calcio d’angolo con Parolo che calcia alto. Al 32′ la Lazio passa in vantaggio: in contropiede parte Felipe Anderson, Inler passeggia, palla filtrante per Klose che non sbaglia in diagonale portando in vantaggio i padroni di casa. Al 43′ ancora Higuain vicinissimo al gol con un diagonale che finisce di pochissimo fuori. Al 44′ Lazio vicina al raddoppio: dormita incredibile di Ghoulam, Klose viene fermato da Andujar, palla a Felipe Anderson che calcia a botta sicura ma Britos compie un miracolo e salva sulla linea.

Nel secondo tempo parte bene il Napoli e subito pericolo con David Lopez che di testa colpisce la traversa. Ancora occasione al’8 con Gabbiadini ma un miracolo di Berisha evita il pari agli azzurri. Al terzo tentativo arriva il pari del Napoli: Higuain dribbla Berisha mette al centro per Gabbiadini che porta la situazione in parità. La partita si innervosisce e i gialli volano. Al 23′ ancora Napoli vicino al gol con Ghoulam ma Mauricio salva sulla linea. Al 45′ botta dal limite per Inler ma Berisha si distende e devia in corner. Dopo 4 minuti di recupero D’Amato decreta la fine del match. Appuntamento Domenica ore 20,45 contro l’Inter al San Paolo.

Luigi Iervolino