CONDIVIDI

Higuain-esulta-gol-Napoli-PP-e1379880477733

Il Napoli domina in Turchia e batte 4-0 il Trabzonspor. Per gli azzurri qualificazione agli Ottavi ipotecata. Giovedì ritorno quasi ininfluente ai fini della qualificazione. Benitez schiera Gabbadini insieme a Higuain, in porta gioca Andujar.

Al secondo minuto occasione sul calcio d’angolo con Henrique ma il portiere è bravo a respingere bene. Il Trabzonspor è in difficoltà e il Napoli colleziona una serie di calci d’angolo e al 6′ il Napoli passa: calcio d’angolo di Gabbiadini, Koulibaly viene respinto dal portiere ma Henrique di testa con un leggero pallonetto mette la palla in rete portando il Napoli in vantaggio. Gol pesantissimo visto che è stato segnato in trasferta. Gli azzurri viaggiano il doppio dei turchi e al 19′ il Napoli raddoppia: Gabbiadini spacca in velocità la difesa turca, palla dentro per Higuain che con un facile tap-in porta sul doppio vantaggio il Napoli. Al 26′ arriva il tris: palla geniale di Albiol, Gabbiadini stoppa in mezzo a due difensori, palla sotto le gambe e 3-0 per i partenopei. Al 32′ azione strepitosa di Higuain che supera 4 difensori e lascia partire un tiro che si stampa sul palo.

Nel secondo tempo parte forte il Trabzonspor con un tiro da fuori di Ozer ma Andujar respinge in angolo. Il Napoli però subito si riporta in avanti nella metà campo turca. Al minuto 61 spettacolo sugli spalti con il ricordo dei tifosi della vittoria nella guerra del 1461. Il Napoli controlla e il Trabzonspor si rende pericoloso con Yilmaz ma Andujar sicuro a terra blocca. Al 73′ ancora occasione per Cardozo ma sotto porta spara alto. Al 83′ fallo ingenui della difesa turca su Mertens: dal dischetto: dal dischetto va proprio il belga che calcia a lato sprecando l’occasione del 4-0. Mertens prova a riscattarsi, supera tutti ma il suo tiro a giro finisce fuori. Nel recupero arriva il tap in di Zapata che firma il 4-0 del Napoli.

Per il Napoli una vittoria importante che sancisce il passaggio del turno anche perché questo Trabzonspor è davvero poca cosa. Appuntamento Lunedì in campionato. Al San Paolo arriva il Sassuolo.

Luigi Iervolino