CONDIVIDI

Real Ottaviano-Afragolese 7-3

Real Ottaviano: 2 Amirante, 3Iamunno, 5 Attanasio, 7 Saulino, 10 Suarato, 12 Aprile Giù., 17 Cuomo, 18 Allegri, 22 Aprile Gen., 33 Gambardella, 77 De Luca G., 98 De Luca, 99 Altomare. All. Giugliano

Afragolese: 1 Scarpati, 2 Triola, 3 Balsamo, 0 Diano, 4 Cirillo, 6 Esposito, 7 Cesarini, 8 Battaglia, 10 Iazzetta, 11 Laezza. All.Mugione-Laezza

Reti: 5′ Altomare, 7′ Altomare, 18′ Altomare, 26′ Suarato 3′ st Altomare, 11′ st Attanasio, 17′ St Iazzetta, 18′ St Iazzetta, 20′ St De Luca L., 21′ St Cesarin

Note: serata fredda, spettatori 200 circa, ammoniti: Iamunno, Altomare, Battaglia

Real Ottaviano - Afragolese 7-3 - La Fotogallery (122)

La grande fuga ! La Real Ottaviano batte in casa l’Afragolese e vola a più 13 in classifica. Un vantaggio che si incrementa grazie al successo nello scontro diretto. I Rossoblù vincono 7-3 in una gara già chiusa dopo il primo tempo.

Al 1′ subito Real pericolosa, tiro di Altomare dalla destra, deviazione di Diano e pallone che carambola sulla traversa. É la prova del vantaggio che arriva al 5′ minuto: Altomare si accentra, si presenta davanti a Scarpati e lo scavalca con un tocco morbido che si insacca nell’angolino basso. 1-0 per la Real Ottaviano.

Al 7′ immediato il raddoppio: azione corale dei padroni di casa, Attanasio serve Altomare che sotto misura deposita in rete il 2-0.

Al 10′ l’Afragolese prova a reagire, ma la conclusione di Cirillo termina di poco a lato.

Al 14′ l’Ottaviano cerca il tris, ma il portiere Scarpati dice due volte no, prima su Altomare e poi di nuovo su Amirante.

Il Tris arriva al 18′, marcatore, neanche a dirlo, ancora una volta Carlo Altomare. Diagonale perfetto e pallone nel sacco per il 3-0.

Al 22′ il Jimmi’z esulta, non per un gol , ma per l’ingresso in campo del Capitano Lino Suarato, al rientro dopo un lungo stop. Giusto un minuto e il n.10 rossoblu timbra subito il palo.

Al 24′ Real Show, combinazione di esperienza tra Suarato e Iamunno, gioco di prestigio e pallone che sfiora la traversa per ben due volte.

Al 26′ la Real cala il Poker. Suarato questa volta non perdona e torna al gol con un diagonale che si insacca nell’angolo per il 4-0.

Al 27′ Altomare sfiora il poker personale. Il suo tiro si stampa sul palo. Il legno al 29′ dice ancora no al numero 99 e il primo tempo termina 4-0 per la Real Ottaviano.

Nella ripresa é subito assalto Real Ottaviano, e dopo un tentativo degli ospiti, Amirante prima colpisce per ben due volte il palo, poi al 3′ serve l’assist d’oro ad Altomare che tutto solo firma, indisturbato il quarto gol personale che vale il 5-0.

Al 6′ i padroni di casa sfiorano il sesto gol con Attanasio, che calcia a botta sicura ma viene chiuso bene dal portiere.

Gli ospiti non stanno a guardare e all’8′ Cesarini con un tiro potente cerca il gol, ma Aprile, con un grande intervento, salva la porta rossoblu.Il n. 12 di casa si ripete ancora un minuto dopo neutralizzando un diagonale insidioso.

All’11’ arriva il 6-0. Bella combinazione Attanasio-Suarato-Attanasio e tocco vincente del muro rossoblu’ che insacca il sesto gol.

Al 17′ gol della bandiera. Iazzetta pescato bene sulla destra mira l’angolo e insacca il 6-1.

Il capitano dell’Afragolese ci prova gusto e un minuto dopo, si ripete dalla sinistra con un diagonale che batte aprile per il 6-2.

La Real Ottaviano si rimette in carreggiata e al 20′ si riporta avanti con il capitano Gino De Luca c’è en servito da Altomare realizza il 7-2

Al 21′ ancora Afragolese in gol: azione convulsa e gol in mischia di Cesarini che segna il gol del 7-3.

Finisce così! La Real Ottaviano si aggiudica lo scontro diretto e vola a più tredici. I Rossoblù incrementano il vantaggio in testa alla classifica,possono guardare con più tranquillità al prosieguo del campionato e pongono una seria ipoteca per la vittoria finale. Il Conto alla rovescia può avere inizio…

Ecco il servizio della partita a cura dell’Ufficio Stampa Asd Real Ottaviano:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=M-jY_xD2FEk&feature=youtu.be” width=”560″ height=”315″]

ASD Real Ottaviano