CONDIVIDI

La Carpisa Yamamay Acquachiara

Sport: Pallanuoto. Campionato: A2 femminile. Nome: Acquachiara. Main sponsor: Carpisa Yamamay. Allenatore: Barbara Damiani

E’ l’identikit dell’unica squadra napoletana di serie A che, alle voci già presentate, può aggiungere anche la seguente: capolista di un campionato.

Non è l’unica voce di particolare rilevanza. In controtendenza rispetto alla dote (esperienza) generalmente necessaria per essere al vertice di un torneo di serie A, la Carpisa Yamamay Acquachiara vanta un’età media di 19 anni. “Per colpa di Acampora non è ancora più bassa”, scherza Barbara Damiani. Eliana Acampora è nello stesso tempo il capocannoniere della squadra e l’atleta più anziana, addirittura 26 anni.

Squadra giovanissima e tutta napoletana, con buona parte delle atlete nate a Scampia, dove sorge anche il campo di gioco dell’Acquachiara, la piscina “Massimo Galante”. Grazie a queste ragazze, il quartiere può annoverare anche un primato sportivo.

Nel realizzare questo primato, la squadra di Barbara Damiani ha “rischiato” seriamente di aggiungere un’altra voce al suo identikit: finora ha sempre vinto. Non lo può fare perchè dei sette incontri finora disputati uno lo ha pareggiato, quello in casa del Racing Roma. Anzi, auto-pareggiato, “perchè – precisa Barbara Damiani – eravamo in vantaggio di tre gol e colpevolmente ci siamo fatte raggiungere”.

La domanda a questo punto è: come è possibile che una squadra così giovane abbia un rendimento così alto e costante. Ecco la risposta di Barbara Damiani: “Perchè le atlete più giovani hanno imparato bene dalle tre o quattro atlete più esperte, e perchè le tre o quattro atlete più esperte danno l’anima per evitare che le più giovani le rubino, oltre al loro bagaglio d’esperienza, anche il posto da titolare”.

Su questa squadra, era inevitabile, hanno messo gli occhi i selezionatori azzurri. Sara Centanni ha vinto l’anno scorso la medaglia d’argento agli Europei juniores, Anna De Magistris, Adele Esposito e Chiara Foresta in questo momento sono in collegiale ad Ostia con la nazionale ’98.

Domanda di rito: dove può arrivare la capolista di A2 femminile Carpisa Yamamay Acquachiara? Risposta di rito: “Per ora non ci poniamo il problema – dice Barbara Damiani -, anche perchè l’unico nostro obiettivo dichiarato per quest’anno è far crescere le nostre atlete più giovani”.

Domenica prossima si chiude il girone d’andata. L’Acquachiara proverà a portare da 19 a 22 i punti in classifica nella trasferta di Catania contro la Blu Team.

Nella tabella il piazzamento attuale di tutte le squadre maschili e femminili di Napoli e provincia che prendono parte a campionati di serie A.

Sport Campionato Squadra Posizione in classifica

Pallanuoto A2 femminile Acquachiara 1°

Pallanuoto A1 maschile Acquachiara 3°

Calcio Serie A maschile Napoli 3°

Basket A1 femminile Dike Napoli 4°

Pallanuoto A2 femminile Sporting Flegreo 5°

Pallanuoto A1 maschile Posillipo 6°

Pallanuoto A1 maschile Canottieri Napoli 7°

Basket A2 maschile Givova Napoli 11°