CONDIVIDI

Higuain-esulta-gol-Napoli-PP-e1379880477733

Il Napoli vola in semifinale grazie al gol di Higuain al 93′ che abbatte l’Inter di Mancini. Grande la zampata del Pipita che evita i supplementari e va in semifinale contro la Lazio.

Partenza sprint del Napoli con Higuain che percorre 40 metri di campo arrivando al tiro ma la sua conclusione è troppo debole nelle mani di Carrizo. Al 7′ altro lampo del Pipita ma la sua testata finisce di poco alta. Al 12′ arriva la risposta nerazzurra con Icardi che da fuori colpisce il palo con Andujar battuto. Al 17′ paura per Higuain che viene colpito da Brozovic con i tacchetti. Tanto dolore per l’argentino ma torna in campo tra gli applausi di un San Paolo gremito. Al 27′ occasione per Hamsik che dagli sviluppi di una punizione calcia alto sopra la traversa. Al 32′ Napoli vicino al vantaggio con Higuain: respinta corta di Carrizo suo tiro di Hamsik ma il portiere argentino è bravo a chiudere sul tap in del Pipita. Al 43′ occasione d’oro per Koulibaly che da due passi spara alto l’assist di Britos.

Nel secondo tempo la partita comincia con una fase di stanca dove le due squadre lottano al centrocampo senza creare pericoli. L’Inter si rende pericolosa al 15′ con Puscas ma è bravo Andujar a deviare in corner. Al 22′ ancora pericolosa l’Inter con Hernanes ma la sua conclusione è deviata in corner. L’Inter prova ad attaccare e allora Benitez cambia: fuori Callejon e Hamsik per Gabbiadini e Mertens. Quando sembra tutto indirizzato verso i supplementari, al 93′ rimessa lunga di Ghoulam, dormita generale della difesa nerazzurra e Higuain non perdona portando in vantaggio il Napoli.

Al fischio finale di Massa, lo stadio San Paolo esplode di gioia e ora sfiderà la Lazio in semifinale. Ora appuntamento Domenica al San Paolo contro l’Udinese.

Luigi Iervolino