CONDIVIDI

higuachampions

 

Importantissima vittoria per il Napoli che al San Paolo batte 2-1 il Genoa grazie a una doppietta del solito Higuain. Partita sofferta ma tre punti fondamentali per la Champions.

Il Napoli parte forte e Higuain dopo due minuti arriva già alla conclusione. È il preludio al gol che arriva al 7′: tiro da fuori di Callejon, Perin respinge centrale e arriva Higuain che deposita in rete il vantaggio degli azzurri. Poco dopo arriva subito la reazione con Iago Falque ma un intervento strepitoso di D. Lopez evita il pari genoano. Al 17′ bella parata di Rafael su un diagonale di Ednilson. Al 30′ occasione colossale per Hamsik, ben imbucato da Higuain ma la sua conclusione finisce alta sopra la traversa. Al 37′ De Guzman si mangia un gol già fatto: Hamsik lancia l’olandese che da solo davanti a Perin tenta il pallonetto ma la sua conclusione finisce di poco alta. Al 39′ risposta genoana con Antonelli ma grande parata di Rafael che sulla conclusione del capitano rossoblu blocca a terra.

Nel secondo tempo subito ancora una grande occasione per De Guzman che scarta Perin calcia ma Burdisso salva in scivolata sulla linea di porta. Poco dopo è il Genoa che va vicino al pari con Bertolacci ma la sua conclusione finisce di poco a lato. Il Napoli spreca troppo e puntualmente arriva il pari: Iago Falque da fuori area trova l’angolo o basso e porta il risultato in parità. Il Napoli reagisce e colpisce la traversa con Callejon. Tiro deviato anche da De Maio. Poco dopo è Perin a evitare il gol azzurro su un cross insidioso di Callejon. Al 25′ arriva il momento di Gabbiadini. Al 28′ sugli sviluppi di un calcio di punizione finiscono a terra Higuain e Albiol. Per l’arbitro è calcio di rigore. Sul dischetto ancora Higuain trafigge Perin e riporta il Napoli avanti 2-1. Il Genoa si butta in avanti alla disperata ma dopo 4 minuti di recupero l’arbitro decreta la vittoria per il Napoli. Appuntamento Domenica al Bentegodi contro il Chievo alle ore 15.

Luigi Iervolino