CONDIVIDI

Il tecnico azzurro: è il successo del Presidente, della squadra e dei tifosi. Una serata speciale, sono felice

benitez_napoli_champions

“E’ stata la vittoria più bella”. Rafa Benitez scrive il titolo di questo incredibile ed esaltante successo del Napoli a Doha. Gli azzurri conquistano la Supercoppa ai rigori dopo una straordinaria rimonta. Una notte magica dipinta d’azzurro anche per il tecnico spagnolo che vince la sua “decima” Coppa ed il 12esimo trofeo in carriera:

“Stasera sono contento per i ragazzi, per il mio staff e per tutta la Societa. Volevamo regalare una gioia ai tifosi ed abbiamo giocato anche per loro, dando il massimo come loro amanno e non mollando mai”.

“La vicinanza del Presidente De Laurentiis ci ha dato ancora più forza, ha conferito fiducia ed entusiasmo alla squadra ed è stata una serata importante anche per lui e per tutto l’ambiente azzurro”.

“Sono contento per la doppietta di Gonzalo che è un nostro campione fondamentale e sono felice alla stessa maniera per Rafael che ha mostrato il suo valore”.

Vincente la mossa di De Guzman dall’inizio: “Sì, Mertens aveva dei problemini alla caviglia, ho preferito che cominciasse De Guzman che ha ripsosto benissimo. Avevo in mente di inserire poi Dries a partita in corso ed anche lui ha dato un grande contibuto”.

Coppa Italia e Supercoppa nel 2014 a Napoli e decima coppa in carriera. Stasera anche per lei è una notte speciale da ricordare: “Sì, ma ho già detto che per me questa è la vittoria più importante. E’ il mio 12esimo trofeo che sono felice di festeggiare in quewsta Società, con questa squadra e con i tantissimi tifosi napoletani che ci hanno dato sempre tanta forza. E’ un successo che dedico a loro”

 

Fonte S.S.C.NAPOLI