CONDIVIDI

HAMSIK NAPOLI AZZURRA

Il Napoli batte lo Slovan Bratislava 3-0 e si qualifica al primo posto nel suo girone. In un San Paolo deserto, buona la prova degli azzurri che sfruttano il turno agevole per compiere un buon allenamento. Passano appena 5′ e Mertens porta in vantaggio gli azzurri con un tiro a giro che supera il portiere ospite insaccando il primo gol degli azzurri. Poco dopo arriva anche il raddoppio di Hamsik che su un calcio d’angolo incrocia sul palo lontano e batte il portiere fissando il risultato sul 2-0. Al 34′ occasione importante per Inler che tira dai 25 metri sfiorando il palo con un tiro insidioso.

Nel secondo tempo subito magia di Mertens che con un tunnel supera il suo avversario e con un delizioso pallonetto sfiora il tris.

La partita perde mordente e i cambi diventano protagonisti. Al 76′ arriva il tris: cross perfetto di Ghoulam e testata vincente di Zapata che firma il 3-0 a favore degli azzurri. Dopo il gol il colombiano lascia il posto a Higuain per l’ultimo quarto d’ora. Dopo 3 minuti di recupero l’arbitro decreta la fine e il primo posto per il Napoli. Lunedì alle 13 sorteggio dei sedicesimi di finale. La più abbordabile è l’Aalborg, le insidie vengono tra Spagna e Germania. Appuntamento Domenica a San Siro contro il Milan alle ore 20,45.

Luigi Iervolino