CONDIVIDI

CONFERENZA-DEGUZMAN-FOTOCUOMO-9

Buona la prima per il Napoli che espugna Marassi 2-1 all’ultimo respiro con De Guzman. Per il Napoli tre punti importanti per partire bene in campionato.
Benitez schiera dal primo minuto Zuniga e Inler esclusi contro l’Athletic Bilbao.
Pronti via e il Napoli è già in vantaggio: Insigne va nello spazio e imbecca Higuain che mette in mezzo una palla morbida per Callejon che non sbaglia e porta il Napoli avanti. Al 20′ occasione per il Genoa con Pinilla ma Rafael risponde presente e devia in angolo. Al 26′ è ancora Rafael protagonista con una parata incredibile su un colpo di testa di Pinilla. Al 33′ Insigne lanciato a rete solo davanti a Perin è troppo lento e la difesa genoana recupera. Al 39′ al terzo tentativo questa volta Pinilla segna e riporta il Genoa in parità: ancora una dormita dei due centrali e il cileno pareggia di testa.
Nel secondo tempo partita sempre equilibrata e nei primi minuti il match è bloccato a centrocampo. La prima occasione è per il Napoli al 7′ con Higuain che sfrutta un errore di Burdisso e calcia ma il suo tiro finisce di poco fuori. Al 18′ palla gol per Zuniga ma Perin risponde presente. I ritmi si abbassano e il Napoli fa fatica a rendersi pericoloso. Al 36′ è Mertens con una palla a giro a sfiorare la traversa. Al 38′ Insigne clamorosamente solo di nuovo davanti alla porta si fa bloccare da Perin in uscita. Benitez subito dopo lo sostituisce con Michu. Ancora prova opaca per Insigne. Nel finale è Mertens con un diagonale a sfiorare il vantaggio ma Perin è ancora pronto a deviare in angolo. All’ultimo respiro è De Guzman a trafiggere Perin ed a fa esplodere i tifosi del Napoli.
Banti fischia e Napoli esulta per una vittoria importante che porta il Napoli in testa alla classifica.
Luigi Iervolino