CONDIVIDI

Foto Mattiello

Si è concluso il rapporto sportivo che lega la Carpisa Yamamay Acquachiara al difensore napoletano Domenico Mattiello.
L’ex Posillipo e Rari Nantes Napoli ha militato quattro anni nella società biancazzurra raggiungendo traguardi importanti come la storica promozione in Serie A1 nel 2011 (al primo anno con la calottina acquachiarina) ed i vari successi in campionato come la conquista della semifinale scudetto e dell’Europa la scorsa stagione oppure la qualificazione alla semifinale di Eurocup nella stagione appena conclusa.
“In una fase di rinnovamento generale con grande dispiacere abbiamo preso questa scelta- spiega il direttore generale Pezzuti che poi precisa- Siamo sempre stati soddisfatti dell’apporto tecnico e caratteriale di Mattiello e gli auguriamo il meglio”.
Sereno anche lo stesso giocatore che, al termine della riunione di questa mattina, ha dichiarato: “Sono stati quattro anni fantastici ed intensi; lo sport è anche questo. Un grazie alla società per quanto di bello è stato fatto in questi anni”.
La società Carpisa Yamamay Acquachiara ringrazia Mimmo Mattiello per la professionalità avuta nel corso della sua avventura in biancazzurro ed augura il meglio al giocatore sia in campo sportivo che umano.

Gianluca Leo

Ufficio Stampa Carpisa Yamamay Acquachiara