CONDIVIDI

PISCINA ACQUACHIARA

Ripartono appieno le attività presso la Piscina Comunale di Cava de’ Tirreni. In settimana c’è stata anche la visita dell’Assessore allo Sport Gerardo Baldi, colui che da sempre ha seguito da vicino ed in prima persona le vicende dell’impianto natatorio. Baldi, nel complimentarsi con la società che gestisce l’impianto per gli interventi effettuati, ha aggiunto: “A dimostrazione della mia vicinanza vorrei chiedere la possibilità di essere presente presso la Piscina di Cava un giorno a settimana per confrontarmi con i gestori della struttura. Sono contento perché il tutto è stato risolto nel migliore dei modi ed anche il primo cittadino, che ha preso a cuore la questione, è felice che i cavesi possano tornare a fare sport nell’impianto di via Palumbo”.

Sulla questione di Cava de’ Tirreni abbiamo ascoltato nuovamente il Prof. Franco Porzio, presidente onorario della società Acquachiara: “A me preme soltanto che i cittadini ed i giovani continuino a fare attività sportiva in un impianto diventato il fiore all’occhiello dell’intera città. Spero che in futuro si renda merito di ciò che abbiamo fatto come sodalizio per la città di Cava de’ Tirreni e per i suoi cittadini. Senza di noi la piscina di Cava non avrebbe mai aperto e le migliaia di giovani che sono stati avviati alle attività natatorie non avrebbero avuto l’opportunità di fare questa grande esperienza educativa e di confronto a livello regionale e nazionale. Il nostro obiettivo? Far si che l’attività sportiva a Cava duri nel tempo – afferma il mancino d’oro della pallanuoto italiana. Torno a ribadire il mio disinteresse verso le beghe politiche, strumentali ed affaristiche che con lo sport c’entrano poco e nulla”.

COMUNICATO STAMPA ACQUACHIARA