CONDIVIDI

Giornata di lavoro anche oggi per la Keller, che si appresta ad affrontare domenica la Gelbison in trasferta, ultima fatica di questa stagione.

2014.04.27 Davide_Napoli

Al termine dell’allenamento, a tracciare un primo bilancio del campionato è il portiere Davide Napoli, che ha difeso la porta biancoblu per 30 gare sulle 31 giocate: “Sono felicissimo per questa salvezza, arrivata addirittura prima dell’ultima di campionato. Dopo un lungo periodo di sconforto, tanti momenti difficili a livello societario, di risultati, di classifica, siamo riusciti grazie alla nostra forza e alla nostra compattezza ad evitare anche i playout. Il raggiungimento del nostro obiettivo va sicuramente dedicato al nostro presidente Righi: nel nostro piccolo ci tenevamo a dargli questa soddisfazione. Non voglio essere ipocrita: dopo i tanti risultati negativi c’è stato un momento in cui ho pensato che non saremmo riusciti a salvarci direttamente, abbiamo sciupato troppi punti. Ma fortunatamente abbiamo un grande mister che, in un periodo così difficile, ha saputo gestire al meglio il gruppo, spronandoci a dare sempre il massimo, esaltando la nostra forza d’animo e tenendoci uniti. Per quanto mi riguarda è stato, tutto sommato, un anno positivo, almeno per quanto riguarda l’obiettivo finale conquistato. Resta il rammarico per qualche risultato bugiardo del campo: con una situazione societaria più tranquilla, visto il gruppo che si è creato ed i valore dei singoli, sono sicuro che ci saremmo salvati con molte giornate d’anticipo”.

 

 

Ufficio Stampa A.S.D. MARIANO KELLER

Antonella Scippa