CONDIVIDI

image

Savoia-Nuova Gioiese 2-1

reti: 7′ Pascu, 28′ Scarpa, 47′ De Liguori

Savoia: Maiellaro, Petricciuolo, Panariello, Manzo, Stendardo, De Liguori, Tiscione, Gargiulo, Del Sorbo, Scarpa, Carotenuto

A disp. ( Mosca, Criscuolo, Di Pietro, Terracciano, Longo, Bizzarro, Meloni, Esposito, Mocerino)

All. Feola

L.C. Nuova Gioiese: Panuccio, Cosoleto, Cassaro, Castellano, Saccá, Condomitti, Crucitti G. , Lombardo, Pascu, Nesci, Bugatti

A Disp. ( El Makni, Sorgiovanni, Ferraro, Cirianni, Barilá, Figliomeni, Caruso)

All. Dal Torrione

Arbitro: Andrea Zingarelli di Siena

 

La Cronaca

Primo Tempo

image

Il Savoia parte subito forte aggredendo la Nuova Giovese nella propria metá campo.

Al 2′ minuto Scarpa su cross di Carotenuto gira di testa ma la sua conclusione termina di poco fuori. Poco dopo è Carotenuto dalla distanza ma il portiere Panuccio devia in angolo.

image

Al 7′ doccia gelata per lo Giroud: su un cross di Crucitti si scontrano Pascu e il portiere torrese Maiellaro; il portiere rimane a terra e il bomber ospite insacca tra lo stupore generale. Per l’arbitro Zingarelli è tutto regolare tra le proteste dei padroni di casa.

Dopo lo svantaggio iniziale il Savoia continua ad attaccare. Al 14′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo Stendardo non riesce di testa a deviare verso la porta siciliana.

Al 18′ contropiede micidiale di Nesci che parte da centrocampo,supera Petricciuolo lasciando partire un diagonale che finisce a lato.

Al 24′ sono ancora i calabresi a sfiorare il raddoppio: azione manovrata degli ospiti conclusa da Pascu ma il suo tiro finisce di poco a lato.

image

Al 28′ arriva il pareggio per il Savoia: grande azione solitaria del capitano Scarpa che dai venticinque metri lascia partire un gran tiro che piega le mani al portiere Panuccio facendo esplodere di gioia lo Giroud di Torre Annunziata.

Al 39′ Nuova Giovese ancora pericolosa con un tiro dalla distanza di Crucitti ma il suo tiro finisce di poco a lato.

Al 41′ occasione per il Savoia: su un rinvio maldestro di Saccá, Gargiulo impatta spaventando il portiere ospite. Un minuto dopo sono ancora i padroni di casa a rendersi pericolosi con Carotenuto su punizione ma Panuccio respinge in corner.

image

Allo scadere ecco il vantaggio del Savoia: minuto 47′ su un cross di Tiscione dalla destra il portiere smanacciare fuori area dove arriva di gran carriera De Liguori che lascia partire un gran sinistro che finisce nell’angolo alto.

image

Primo tempo ricco di emozioni. gara combattuta e spettacolare. dopo il vantaggio della Gioiese i biancoscudati completano la rimonta e vanno a riposo con  un gol di vantaggio.

Secondo tempo

image

Nella ripresa tempo subito due cambi per gli ospiti. Entrano Cirianni e Ferraro al posto di Nesci e Condomitti.

Il Savoia continua ad attaccare anche nella seconda frazione di gioco.

Al 6′ occasione per i biancoscudati: su una punizione dal limite destro Tiscione colpisce la traversa.
La pressione dei padroni di casa è asfissiante.

Al 17′ grande inserimento di Tiscione che mette al centro una palla invitante ma Scarpa viene anticipato in extremis da Castellano che devia in corner.

Al 20′ clamorosa vista arbitrale del fischietto senese: Tiscione viene atterrato in area da Saccá ma per l’arbitro è tutto regolare tra le proteste dei biancoscudati.

Al 22′ azione solitaria di Scarpa che da una posizione angolata calcia ma il portiere ospite devia in angolo.

Al 24′ primo cambio per il Savoia: esce il numero 9 Del Sorbo ed entra in campo il numero 18 Meloni

image

Al 34′ occasionissima per il Savoia: cross dalla destra di Tiscione e colpo di testa del neo entrato Meloni che si impatta sul palo.Sulla respinta il tiro di Carotenuto viene ribattuto dalla difesa siciliana.

Al 37′ nuovo cambio per il Savoia: esce Carotenuto entra Di Pietro

image

Al 43′ azione di contropiede per il Savoia: Di Pietro lancia Meloni tutto solo davanti al portiere. conclusione a botta sicura e respinta del portiere Panuccio. Il tiro viene raccolto ancora da  Di Pietro che da buona posizione spara alto.

45′ ultima sostituzione per il Savoia: esce Gargiulo entra Esposito.

L’arbitro Zingarelli concede 4 minuti di recupero.

Nel recupero l’arbitro espelle il numero 15  Terracciano dalla panchina dopo una segnalazione del guardalinee.

fischio finale. Savoia batte Nuova Gioiese 2-1. Tre punti importanti e l’ennesimo passo avanti verso la promozione in Lega Pro.