CONDIVIDI
image

M. KELLER: Viola, Tommasini, Fontanarosa (10’st D’Ario), Del Giudice, Pardo A. (44’st Minichino), De Gregorio, Cioffi, Limone, Solano, Accongiagioco (27’st Carginale), Grasso. A disp:Veneruso, Migliaccio, Salzillo, Aliberto, Margarita, Visone. All:Nasti.

TURRIS: Guardascione, Graziano, Luongo, Dorano, Cocozza,Sibilli, Landi (23’st Parziale), Vitulano, Marsiglia (30’stGuarracino), Celestino, Cerullo.  A disp: Oliva, Carretta, Russo,Palumbo, Sannino, Passariello, Marano. All: Carannante.

ARBITRO: Rainone di Nola – ASSISTENTI: Casillo e Pandolfi di Nola

MARCATORI: 4’st Sibilli (T), 14’st rig. Solano (K)

NOTE: Ammoniti De Gregorio e Grasso (K), Cocozza e VItulano(T). Espulso al 30’st Dorano (T) per doppia ammonizione. Recupero st: 5’. Angoli 3-2. Fuorigioco 4-2. Partita cominciata con 25’ di ritardo.

 

Si fermano a quattro le vittorie consecutive dei giovani leoni biancoblu: contro la Turris la Keller non va oltre un pareggio in rimonta. Non basta, infatti, alla capolista una gara condotta costantemente in attacco per avere la meglio sugli avversari. La squadra corallina, grazie alla classe di Sasà Sibilli, passa in vantaggio per prima e poi nel finale, rimasta in dieci, riesce a neutralizzare gli attacchi dei ragazzi della Keller.

Poche le emozioni nella prima mezz’ora di gioco, con la Kellerche prova a sfruttare la verve di Grasso e Cioffi sulle fasce, ma resta comunque lontana dalla porta. Il primo vero brivido perGuardascione arriva al 28’ quando Limone cerca e trova al limite dell’area Cioffi, che carica il destro e trova la base del palo; arriva però anche la segnalazione di fuorigioco. Al 33’ ancora la premiata ditta Limone-Cioffi prova a scardinare la difesa biancorossa, il tiro-cross di Cioffi finisce di un soffio sopra la traversa. Ci prova anche Grasso su punizione, ma la sua conclusione è alta. La Turris si fa vedere nel finale, prima con un cross basso di Marsiglia che Vitulano prova a girare a rete conquistando un angolo, poi con Celestino che al volo manda alto. L’ultima occasione prima di rientrare negli spogliatoi è di marca biancoblu con Del Giudice che si destreggia bene fra due avversari e lascia partire un rasoterra che Guardascione blocca in due tempi.

Neppure il tempo di ricominciare che sale in cattedra Sibilli, una vita passata fra serie D e C: sua la punizione calciata dalla trequarti che s’infrange sulla barriera e viene ribattuta in area; lo stesso Sibilli si avventa sulla sfera e con un preciso diagonale batte il portiere Viola. La Keller non ci sta ed attacca a testa bassa, giungendo al pareggio 10’ dopo: il nuovo entrato D’Ario viene atterrato in area da Dorano, l’arbitro assegna il rigore che Solano trasforma freddamente. La Turris sembra accontentarsi del pareggio e arretra a difesa della sua porta. La Keller invece prova a siglare il gol della vittoria, ma le conclusioni di Cioffi, Del Giudice e Grasso trovano sempre l’opposizione del portiere corallino, così la partita si chiude sul punteggio di parità.

Ufficio Stampa A.S.D. MARIANO KELLER

Antonella Scippa