CONDIVIDI
Mariano keller

Campionato Nazionale Juniores gir. I

Mariano Keller – Battipagliese 1-0

M. KELLER: Viola, Cioffi, Marseglia (1’st Acconciagioco), Della Corte, Fontanarosa, De Gregorio, Dragone (27’st Pardo A.), Limone, Solano, Roghi, Amico (12’st Grasso). A disp: Pardo G., Minichino, Migliaccio, Del Giudice, Aliberto, D’Ario. All: Nasti.

BATTIPAGLIESE: Serretiello, Mignoli, Fagenda, Casaburi, Marciano (27’st Dell’Arciprete), Mongiello, Alfano, Nisivoccia, Crisci (27’st Volpe), Sica, Santese (19’st D’Alessio). A disp: Mastrogiovanni, Pumpo, Di Trolio, Morganti, Carfagna, Kandji. All: Calabrese.

ARBITRO: Arena di Torre del Greco – ASSISTENTI: Montagna di Napoli, Robello di Torre del Greco

MARCATORE: 3’ Solano

NOTE: Ammoniti Cioffi, Marseglia, Della Corte e Fontanarosa (K), Marciano e Santese (B). Recuperi 2’ e 4’. Angoli 5-6. Fuorigioco 4-1.

 

Continua la sua marcia inarrestabile la formazione Juniores della Mariano Keller, forte e compatta più che mai, nonostante l’uragano abbattutosi nei giorni scorsi sulla società. Terza vittoria di fila nel girone di ritorno e 15° risultato utile consecutivo su 16 incontri giocati.

È bastato un gol in apertura di Solano per avere la meglio su una Battipagliese arcigna e mai doma, cha ha dato filo da torcere fino al 90’ ai ragazzi di mister Nasti. Ma troppa grande la voglia dei giovani biancoblu di far propri i tre punti, per tener lontani gli avversari da un primato che si stanno guadagnando gara dopo gara e far vedere che, nonostante le nubi, il ruggito dei leoni è sempre più forte.

Dopo il vantaggio-lampo, ci hanno provato più volte Limone, Roghi e Dragone ad incrementare il bottino, i bianconeri hanno però retto bene in difesa, andando anche vicini al pareggio con Crisci e Santese.

Nella ripresa inizio veemente degli ospiti che guadagnano tre corner consecutivi, non portando, comunque, nessun pericolo alla porta difesa da Viola. Il nuovo entrato Grasso prova a dare un po’ di vivacità all’attacco della Keller, ma la sua conclusione sfiora di un soffio la traversa. Sul fronte opposto mister Calabrese inserisce due nuove punte, cercando di guadagnare in cm, Dell’Arciprete di testa manda però fuori. Al 37’ bello l’inserimento di Limone in corridoio per Solano, il cui tiro a giro si stampa sul secondo palo; sulla ribattuta ha troppa foga Grasso che colpisce al volto spedendo alto. Prima del fischio finale, c’è tempo ancora per una punizione di Roghi ed una di Volpe, la sfera in entrambi i casi finisce al di sopra delle porte, lasciando che la gara si chiuda sull’1-0 iniziale.

 

Ufficio Stampa A.S.D. MARIANO KELLER

Antonella Scippa