CONDIVIDI

Logo Sarnese

SARNO. I granata tornano alla vittoria dopo oltre un mese battendo con un perentorio 3 a 0 i tarantini del Grottaglie. Ottima prova della formazione di mister Vitter, che ottiene il successo grazie a una doppietta di Guarro e al gol balistico di Ianniello.

La Sarnese vuole vincere e mette sin da subito le cose in chiaro: al 10′ Imparato supera un difensore grottagliese, si invola verso la porta e scarica il diagonale, Laghezza è bravo col piede a respingere. Al quarto d’ora granata in vantaggio: Guarro si inserisce sulla sinistra, supera la difesa del Grottaglie, lob al portiere che termina sulla traversa. Lo stesso Guarro colpise il pallone col tacco al volo e insacca alle spalle di Laghezza. Al 28′ fraseggio tra Di Capua e Tufano, quest’ultimo fa partire un gran tiro al volo, Laghezza respinge la sfera in angolo. Al 36′ nuova occasione per Imparato, tap-in sottomisura deviato in extremis dal portiere. Al 41′ occasione per gli ospiti con Pisano, diagonale dalla sinistra respinto da Nobile.

La ripresa si apre subito con un cambio: Pettinicchiosotituisce Mitrotti con Aurelio in difesa. Al 4′ è ancora Tufano a provarci, gran tiro da fuori col destro che termina di poco alto sopra la traversa. All’8′ sinistro velenoso di Savarese, il portiere ospite respinge col piede. Al 16′ punizione Di Capua, deviazione di testa di Maggio, gol annullato per fuorigioco. Al 35′ ecco il raddoppio dei padroni di casa: cross di Savarese dalla sinistra, colpo di testa di Guarro che termina in rete. E’ la decima rete stagionale per il terzino di Torre Annunziata, che con mister Vitter veste sempre i panni del goleador. Al 43′ punizione a giro di Savarese dal vertice destro dell’area, palla di poco alta. Al 47′ la Sarnese chiude definitivamente i conti con un gran gol di Ciro Ianniello: tiro al volo dalla trequarti su rimessa del portiere che entra in rete.

Con questa prodezza balistica si chiude il match allo “Squitieri”. I granata mettono sempre più in cassaforte la salvezza matematica e intanto la prossima domenica saranno ospiti del Manfredonia: al “Miramare” si giocherà con orario posticipato alle 16.

 

TABELLINO

SARNESE (3-5-2): Nobile, Cozzolino, Guarro, Esposito, Catalano, Fontanarosa, Savarese, Di Capua (31’st Ianniello), Maggio (22’st Ottobre), Tufano (43’st Iovene), Imparato. A disposizione: Baietti, Liccardi, Grenni, Di Palma, Simonetti, Nasto. Allenatore: Vitter.

GROTTAGLIE (3-4-3): Laghezza, Bruno, Pisano, Lenti (25’st De Luca), Danese (32’st De Roma), Mitrotti (1’st Aurelio), Franco, Salvi, Del Prete, Faccini, Facecchia. A disposizione: Anastasia, Misuraca, Gnoni, Collocola, Nettis, De Pasquale. Allenatore: Pettinicchio.

ARBITRO: Guarinieri di Empoli

RETI: 15’pt e 35’st Guarro, 47’st Ianniello (S)

NOTE: Spettatori 200 circa. Ammoniti Mitrotti, De Luca, Aurelio (G), Maggio (S). Angoli Sarnese 3 – 3 Grottaglie. Recuperi 1°T: 1′ – 2°T: 3′.

 

Francesco Lanzetta

addettostampa@polisportivasarnese.it

 

ASD Polisportiva Sarnese Calcio