CONDIVIDI

Dopo la pausa per la nazionale la serie A è tornata in campo, in attesa del posticipo del lunedì (Genoa-empoli) diamo i voti ai protagonisti del campionato.

(fonte internet)
(fonte internet)

Voto 10 al finale di Milano :

Scoppiettante finale al Meazza, succede tutto negli ultimi 15’, un’altalena di emozioni azionata dalle magie di Callejòn e Hernanes. Alle fine ne esce un pareggio che forse non accontenta nessuno ma almeno lo spettacolo è stato all’altezza di due squadre blasonate come il Napoli e l’Inter.

Voto 9 alla Lazio di Pioli :

Terza vittoria consecutiva per i biancocelesti  ottenuta per giunta sul campo di una diretta concorrente per la corsa europea. Pioli ha dato la giusta quadratura ad una squadra che da anni appariva troppo discontinua.

Voto 8 al primo pareggio della Juve  e alla sfrontatezza di Garcia:

Abbiamo un dato : la Juve non vincerà tutte le partite del campionato. Il campionato è salvo e  ci sarà ancora da sudare e lottare per il titolo per la gioia di tutti gli appassionati. Garcia non è mai banale quando rilascia dichiarazioni alla stampa, l’ultima (la Roma vincerà lo scudetto) è sicuramente forte e importante, negli ultimi anni solo Josè Mourinho aveva rilasciato dichiarazioni simili, che sia di buon auspicio?

Voto 7 alle vittoria all’ultimo respiro:

Boayke ha finalmente regalato una gioia nei minuti finali alla dea, stesso esito ha portato la “capocciata” di Gonzàlez alla favorita di Palermo, e forse questi gol hanno gettato ghiaccio su due panchine (Iachini-Colantuono) che iniziavano a scottare e non poco.

Voto 6 al bomber Honda :

Inzaghi ha cambiato il “filtro” di Honda e adesso va che è una meraviglia, sono ben sei i centri del giapponese in sette partite… tanta roba!

Voto 5 alla Sampdoria :

Questa volta la doria ha fallito la prova di maturità, in vantaggio di due gol sul campo del Cagliari si è fatta rimontare nei minuti finali, resta comunque la terza forza del campionato ma di certo Mihajlovic non digerirà facilmente questo pari, non vorremmo essere nei panni dei suoi giocatori alla ripresa degli allenamenti.

Voto 4 agli errori di Vidic e Marques :

I due centrali hanno letteralmente regalato un gol a testa agli avversari, il centrale veronese ha svirgolato malamente nella propria porta un cross innocuo dal fondo ; Vidic ancora una volta è protagonista (in negativo) l’assist per Callejòn è stato delizioso peccato che non giocano insieme formerebbero una grande coppia.

Voto 3 allo spezzatino della serie A :

Forse non ci abitueremo mai ad una giornata di campionato spalmata su tre giorni e per giunta con orari bislacchi (come il match domenicale delle 12.30) sono ormai lontani i giorni in cui tutte le squadre giocavano in contemporanea, erano i giorni di tutto il calcio minuto per minuto…che nostalgia

Voto 2 al primo esonero del campionato :

I presidenti della serie A ci avevano sorpreso non esonerando nessuno dopo sette giornate, ma ecco che salta la prima panchina ed è quella di Corini; allenatore che negli ultimi due campionati ha portato il Chievo alla salvezza e al primo anno con un vero “miracolo”. La memoria e la riconoscenza non appartengono proprio a questo mondo.

Voto 1 al Parma :

Quarta sconfitta in altrettante partite e ultimo posto in solitaria con soli tre punti conquistati. Adesso la situazione comincia a farsi pesante, addio ai sogni europei e bentornata cara corsa alla salvezza, forse i tifosi dopo la scorsa annata si aspettavano ben altre cose ma un po’ come Paganini il Parma non concede il Bis.

Vincenzo Torino