CONDIVIDI

Pippo Inzaghi Milan

Nella prima domenica di esordio del campionato di Serie A 2014-15, nei due anticipi delle ore 18, vittoria per il Milan e pari tra Atalanta e Verona.
Allo stadio San Siro ottimo esordio per. Superpippo Inzaghi sulla panchina rossonera con un bel 3-1 ai danni della Lazio di Pioli. Bel gioco, tanta corsa e umiltà dietro la vittoria dei rossoneri che, aspettando Torres e la chiusura del mercato si candidano nel ruolo di protagonista in questa stagione. I rossoneri aprono subito le marcature dopo appena 7 minuti dopo un contropiede micidiale e una lunga fuga di El Sharawy, che va via sulla sinistra e di esterno serve il giapponese Honda che firma il gol dell’1-0. Nella ripresa, al 56′ arriva il raddoppio firmato da Muntari che in spaccata insacca su cross di Abate. Il tris arriva al 64′. Il neo acquisto amenze é bravo a guadagnarsi e a trasformare in calcio di rigore per il 3-0 del Milan. Nel finale la Lazio tenta una reazione, e prima accorcia con un’autorete di Alex che devia alle spalle di Lopez un cross di Candreva e poi al 94′ fallisce un rigore con lo stesso Candreva che si fa ipnotizzare da Diego Lopez. Finisce 3-1 per il Milan con la soddisfazione di Pippo Inzaghi che riabbraccia San sito con una vittoria convincente. Nell’altro anticipo delle ore 18 la gara termina con un pareggio a reti bianche. 0-0 dopo una partita senza troppe emozioni. Ottimo esordio per il neo acquisto del Verona Marquez. Questa sera in campo tutte le altre squadre a partire dalle 20.45

Roberto Sica