CONDIVIDI

image

L’Hermes Casagiove comunica l’acquisto di Carmine Peluso, esperto difensore classe ‘81 reduce dall’esperienza nel girone B di Eccellenza con la maglia del Massalubrense.  Il centrale difensivodi Cardito ha già debuttato con la maglia giallorossa lo scorso 2 febbraio 2014, nella gara pareggiata con il punteggio di 0-0 al “Comunale” di Brusciano contro la Summa Rionale Trieste, mentre domenica scorsa è rimasto per tutti i 90 minuti in panchina nella triste debacle dell’Hermes al cospetto dell’Ortese allo “Sporting Club” di Nola. Carriera importante per Peluso, partita dal settore giovanile della Juve Stabia prima e della Sampdoria poi. Tanta Serie D alle spalle per il roccioso centrale, con esperienze significative a Pomigliano ed Angri, che consentirà al tecnico Vincenzo Casaccio di dormire sonni più tranquilli in fase difensiva. Negli ultimi anni l’atleta napoletano ha girovagato tra Eccellenza e Promozione, vestendo le casacche di Boys Caivanese, Real Ortese e Vis San Nicola. Proprio a San Nicola La Strada conquistò la vittoria del campionato di Promozione nella stagione 2010-2011, formando una affidabile coppia difensiva insieme ad Alfredo Mingione. Di quella squadra facevano parte anche altri due attuali calciatori giallorossi: Gennaro Monaco, che contribuì con tanti goal ed assist a quella scalata, e Dario Chiummariello, il quale lavorava in mediana al fianco di Giuseppe Feola (transitato per pochi mesi al “Comunale” di Piazza d’Armi in questo inizio di stagione, prima di passare al Real San Felice a Cancello).  Quella Vis guadagnò il pass in Eccellenza nella finale del 23 maggio 2011 contro il Due Principati: giornata che questo gruppo sogna di ripetere con la maglia a tinte giallorosse dell’Hermes.

UFFICIO STAMPA F.C. HERMES CASAGIOVE