CONDIVIDI

20140103_142955

Prima giornata di ritorno: l’Olympic Salerno fa visita all’Intercasali 2005 Mercato: acquistati quattro nuovi calciatori

Dopo la pausa natalizia, l’Olympic Salerno torna in campo per il 16° turno del campionato di Promozione – Girone D. I biancorossi faranno visita all’Intercasali 2005. Il match si disputerà sabato 4 gennaio presso il “Campo Giannattasio” di Prepezzano – Giffoni Sei Casali. Fischio d’inizio previsto per le ore 14:30. La gara sarà diretta dal sig. Vincenzo Castropignano di Ercolano, coadiuvato dagli assistenti Fabio Galatro (Sala Consilina) e Giliberto Sasso (Sala Consilina).

Per il match contro la compagine giffonese, mister Belmonte recupera Paglionico e Corbo assenti nell’ultimo match del 2013. Organico al completo dunque per il tecnico salernitano.

La gara d’andata era terminata 1-1: vantaggio dell’Olympic Salerno firmato da Mazzeo su calcio di rigore e pareggio ospite giunto a 2’ dal termine grazie al gol di Liguori.

4-5/1

COMPRENSORIO VALCALORE – valdiano

MIRANDA – CILENTO CALCIO

TEMERARIA 1957 S.MANGO – GIFFONESE

INTERCASALI 2005 – OLYMPIC SALERNO

SPORTING CASALVELINO – EBOLITANA 1925 SRL

REAL AGROPOLI – PICCIOLA

EVOLI ROCCHESE

REAL PONTECAGNANO – VOLCEI calcio

L’Asd Olympic Salerno comunica, inoltre, di aver portato a termine quattro nuove operazioni di mercato, tutte in entrata. La società biancorossa si è assicurata le prestazioni dell’attaccante classe ’96 Ciro De Michele, ex Paganese ed attualmente svincolato. Dalla Salernitana arrivano invece gli esterni Francesco Paciello (’96) e Roberto Ragosta (’96), a cui si aggiunge il centrocampista Franklin Josè Mora Mendoza (’96). I tre calciatori giungono in biancorosso in prestito temporaneo. La società del presidente Matteo Pisapia esprime il più sentito ringraziamento nei confronti dell’U.S. Salernitana 1919 e della dirigenza tutta per la disponibilità mostrata. Un particolare ringraziamento va al responsabile del settore giovanile del club granata, Antonio Ruggiero, per il determinante apporto fornito ai fini del buon esito delle trattative.

Ufficio stampa Olympic Salerno