CONDIVIDI

Giuseppe Ciccone Olympic Salerno

Sconfitta esterna per l’Olympic Salerno che viene superata per quattro reti a due dal Real Stella Battipaglia nella gara valevole quale quindicesima giornata del campionato di Promozione girone D. Per l’ultima gara della stagione regolare il tecnico della formazione biancorossa ha inteso dare ampio spazio ai numerosi giovani che si sono messi in mostra con la formazione Juniores. Hanno così fatto il loro esordio nel campionato di Promozione i classe 1996 Giuseppe Ciccone (nella foto), Gianmarco Saviello, Danilo Donnarumma, Danilo Donnarumma e Giovanni Sersante oltre al classe 1998 Vittorio Provenza. L’Olympic Salerno passa in vantaggio al quarto minuto con la marcatura di Davide Minutolo (altro elemento classe 1996) che realizza così la sua seconda rete in altrettante apparizioni nel campionato di Promozione. Al settimo minuto il Real Stella Battipaglia trova la rete del pareggio con Genovese. I padroni di casa vanno a segno anche a segno con Curcio al quindicesimo ed al trentesimo minuto. La prima frazione di gioco si chiude così con il Real Stella in vantaggio per tre reti ad uno. Nella ripresa al nono minuto arriva anche la rete del quattro ad uno per la formazione padrona di casa, ci pensa Magliano con una precisa conclusione a superare l’incolpevole Caravano. Trascorre appena un minuto ed al decimo l’Olympic Salerno accorcia nuovamente le distanze. Ci pensa Altimari, al quarto centro stagione nel campionato di Promozione, con una bellissima conclusione dalla distanza a superare l’estremo difensore del Real Stella di Battipaglia. Si chiude così con una sconfitta il cammino in campionato per l’Olympic Salerno che chiude al terz’ultimo posto in graduatoria con ventiquattro punti al suo attivo. In virtù di questo piazzamento la formazione guidata in panchina da mister Mario Alfieri dovrà conquistarsi la salvezza nel campionato di Promozione attraverso i play out che si disputeranno tra quindici giorni, il prossimo tre maggio. In quell’occasione l’Olympic Salerno sarà di scena a Buccino contro la locale formazione del Volcei. In virtù del peggior piazzamento in classifica rispetto agli avversari i biancorossi avranno a disposizione un solo risultato, la vittoria per poter centrare la permanenza nella categoria. Nella gara unica ed al termine dei 120’ minuti (90’ regolamentari + eventuali supplementari) il risultato di parità favorirebbe infatti la formazione di casa.

Questo infine il tabellino del match:

Real Stella Battipaglia: Maggio, Pumpo, Strollo (1’ st Mastrangelo), Passannante, Masucci, Addivinola, Ammar, Magliano, Genovese (11’ st Belmonte), Curcio, Parisi (13’ st Ruocco). A disposizione: Primadei, Stanzione, Vece, Carfagna.

Olympic Salerno: Caravano, Bisogno, Rosello, Minutolo (34’ st Ciccone), Saviello, Picariello, Provenza (25’ st Sersante), Donnarumma (15’ st Ciardiello), Bruno, Brancaccio, Altimari. A disposizione: Citro, Massaro, Grimaldi. All. Alfieri

Arbitro: Manzo di Torre Annunziata (Iannaccone – Tagliafierro di Caserta).

Reti: 4’ pt Minutolo, 7’ pt Genovese, 15’ e 30’ pt Curcio, 9’ st Magliano, 10’ st Altimari.

 

Tutte le informazioni sull’Olympic Salerno sono disponibili sul sito internet www.olympicsalerno.it

 

Ufficio stampa Olympic Salerno

www.olympicsalerno.it