CONDIVIDI

 

allenamento coperto 1

Impegno casalingo per l’Olympic Salerno, la formazione biancorossa affronterà domenica (fischio d’inizio alle ore 11) il Real Agropoli tra le mura amiche dello stadio “Figliolia” di Baronissi nella quinta giornata di ritorno del girone D del campionato di Promozione. A causa del maltempo che sta flagellando in questi giorni Salerno e provincia la società biancorossa è stata costretta ad effettuare al coperto la seduta di rifinitura in vista del match di domenica. Non sarà una gara facile per la formazione guidata in panchina da mister Mario Alfieri, il Real Agropoli si trova infatti in sesta posizione con trentadue punti all’attivo frutto di dieci vittorie, due pareggi e sette sconfitte. Nell’ultima sfida di campionato i cilentani hanno pareggiato tra le mura amiche con il Real Aversana per due a due. Dal canto suo l’Olympic Salerno proverà a tornare a fare risultato, a riprendere il cammino verso la salvezza ed a dimenticare in fretta la pesante ed a tratti anche immeritata sconfitta subita domenica scorsa a Capaccio contro il Calpazio. Per la sfida con il Real Agropoli il tecnico biancorosso Mario Alfieri dovrà fare a meno del difensore Mirko Salvato che è stato fermato per un turno dal Giudice Sportivo per recidività in ammonizione dopo il cartellino giallo rimediato domenica scorsa in quel di Capaccio. Intanto l’Olympic Salerno comunica di aver tesserato il centrocampista classe 1998 Giuseppe Bifulco. La gara tra l’Olympic Salerno ed il Real Agropoli sarà diretta dall’arbitro Vincenzo Vernacchio della sezione di Ariano Irpino, coadiuvato dagli assistenti Paolo Cipolletta e Francesco Giammarino appartenenti alla sezione arbitrale di Avellino.

 

Tutte le informazioni sull’Olympic Salerno sono disponibili sul sito internet www.olympicsalerno.it

press olympic salerno