CONDIVIDI

squadra

Impegno esterno per l’Olympic Salerno nella quinta giornata del campionato di Promozione girone D. La compagine salernitana affronterà domani pomeriggio (sabato 11/10/2014) con fischio d’inizio alle ore 15:30 il Real Agropoli allo stadio G. Torre della cittadina cilentana. Un vero e proprio scontro salvezza quello che attende la formazione guidata in panchina da mister Angelo Iervolino. Il Real Agropoli ha infatti tre punti all’attivo in graduatoria e si trova al terz’ultimo posto in compagnia del Real Aversana. L’occasione giusta per l’Olympic Salerno per provare a portare a casa l’intera posta in palio e conquistare così i primi punti della stagione, punti che potrebbero tornare utili in chiave salvezza alla formazione salernitana. Il trainer dell’Olympic Salerno Angelo Iervolino in occasione della sfida di domani pomeriggio contro il Real Agropoli non potrà disporre degli infortunati Mirko Andrea Salvato, Roberto Donadio ed Antonio Carucci. Intanto la società comunica l’ingaggio del portiere classe 1992 Siro Amendola. Il ventiduenne estremo difensore può vantare già buona esperienza, nel corso della sua carriera ha infatti già militato in diverse squadre di Eccellenza e Promozione. La gara tra Real Agropoli ed Olympic Salerno sarà diretta dal signor Giuseppe Maria Manzo della sezione di Torre Annunziata coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Ferlisi e Pasquale Forlenza appartenenti alla sezione di Battipaglia.

Tutte le informazioni sull’Olympic Salerno sono disponibili sul sito internet www.olympicsalerno.it

Ufficio stampa Olympic Salerno

www.olympicsalerno.it

Alessandro Luciani