CONDIVIDI

485566088-kdV-U43110553703210P5G-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443

Passo indietro per l’Italia di Conte che dopo la buona prestazione con la Spagna crolla a Monaco contro la Germania 4-1

Parte molto bene l’Italia che pressa bene e mette in difficoltà il giro palla tedesco. La prima conclusione è di Hector che scalda i guantoni di Buffon che blocca senza problemi. I padroni di casa aumentano la pressione e passano in vantaggio al 21′ con Kroos che di piatto da fuori area batte Buffon per 1-0. La Germania insiste con Müller che impegna ancora il portierone azzurro che alza in angolo. Gli azzurri soffrono i campioni del mondo e subiscono al termine del primo tempo il secondo gol di Gotze che di testa insacca il 2-0.

Nel secondo tempo subito occasione per Montolivo che sfiora il palo. Continua ad attaccare l’Italia con Zaza che viene respinto da Mustafi. Al 13′ la Germania cala il tris: Draxler in contropiede appoggia per l’accorrente Hector che trafigge Buffon per il 3-0. Al 22′ bella verticalizzazione degli azzurri conclusa male da Zaza che spara alto. Al 28′ Buffon atterra Reus in area: sul dischetto va Ozil che spiazza Buffon per il 4-0 tedesco. Al 37′ arriva il gol della bandiera di El Sharaawy che da fuori supera Ter Stegen per il gol del 4-1. Dopo 2 minuti di recupero l’arbitro decreta la fine del match. Il prossimo impegno per gli azzurri sarà ufficiale in Francia a Euro2016. Ci attenderà il Belgio il 13 Giugno.
Luigi Iervolino