CONDIVIDI

La juniores dell'Hermes Casagiove

Sconfitta tra le mura amiche per la juniores dell’Hermes Casagiove. Al “Comunale” di Piazza d’Armi, la selezione del tecnico Luigi Esposito è stata sconfitta col punteggio di 1-2 dal Villa Literno e non riesce a dare continuità alla vittoria a tavolino ottenuta contro il Vitulazio. I liternesi di Francesco Diana, invece, ottengono i tre punti dalla delicata trasferta casagiovese e si portano a soli tre punti dal primo posto, occupato da Gladiator e Real Maceratese.

GARA. Dopo i primi minuti di studio il Villa Literno sblocca il punteggio con Marano (24’). La replica dei padroni di casa arriva con Gori. Il centrocampista numero 10 ci prova in due circostanze. Nella prima occasione è strepitosa la respinta nel sette nel gioiellino De Rosa (32’), mentre sul secondo tentativo è il palo a fermare il giovane giallorosso (37’). Nella ripresa gli ospiti raddoppiano con Puca e mettono il risultato in cassaforte (81’). Diversi sono le chance per i padroni di casa che però falliscono diverse chance. Il goal arriva ma solo in pieno recupero. E’ Politico ad accorciare le distanze al 93’ per l’Hermes che cede col punteggio di 1-2.

Tabellino: HERMES CASAGIOVE-VILLA LITERNO = 1-2 (parziali: 0-1; 1-1)

HERMES CASAGIOVE: Delli Paoli, Sodano, Vitale, Di Biasio, Morgillo (82’ Ianniello), Vegliante, Marino (70’ Aragosa), Alizieri (63’ Cutolo), Salzillo, Gori, Monaco (55’ Di Paola – 80’ Politico). In panchina: Di Caprio, Casertano. Allenatore: Luigi Esposito

VILLA LITERNO: De Rosa, Napolano, Pianese, Amodeo, Vastano, De Marco, Puca (91’ Pagano), Elia, Marano (90’ Fucci), Saggiomo (80’ Colaprete), Coppola. In panchina: Noviello, Buonpane, Poppa. Allenatore: Francesco Diana

RETI: Marano 24’ (V), Puca 81’ (V), Politico 93’ (H)

ARBITRO: Antonio Principe di Caserta

NOTE: Ammonito: Elia (H). Spettatori: 70 circa

 

DOMENICO VASTANTE

UFFICIO STAMPA F.C. HERMES CASAGIOVE