CONDIVIDI

La juniores dell'Hermes Casagiove

Due turni senza vittorie erano troppi per la juniores dell’Hermes Casagiove. In tre anni la baby-gang di Luigi Esposito aveva abituato il pubblico a strisce positive, record di punti e tante goleade, per cui le due sconfitte consecutive contro Real San Tammaro e Boys Caserta hanno lasciato di stucco quanti seguono una delle più apprezzate compagini giovanili campane. Così, subito è arrivato il pronto riscatto. Nel match del quinto turno, i giallorossi hanno surclassato i pari età dell’Ortese con il punteggio di 9-0. Contro gli atellani del presidente Michele Aletta, Marino & soci hanno dimostrato tutto il proprio valore, concretizzando la grande mole di gioco offerta. Grazie a questa vittoria, i ragazzi di Esposito riprendono la corsa verso il vertice che vede in vetta Real Maceratese e Vitulazio. Mattatori dell’incontro Marino con una tripletta e Lucci con una doppietta, mentre le altre reti sono state siglate da Monaco, Alizieri, Politico e Rossi.

Tabellino: HERMES CASAGIOVE-ORTESE = 9-0 (parziali: 4-0; 5-0)

HERMES CASAGIOVE: Roberti, D’Alterio (56’ Zampella), Vitale, Gori (62’ Politico), Vegliante, Palmiero, Di Paola (46’ Aragosa), Di Biasio, Marino (58’ Rossi), Monaco, Lucci (66’ Alizieri). In panchina: Sudrio, Morgillo. Allenatore: Luigi Esposito

ORTESE: Falco Michele, Abate, Esposito (46’ Cuocolo), Medina (86’ Iavarone), Giordani, Ianniciello, Toure, Falco Luigi (80’ Lettera), Festa, Musella (58’ Dell’Aversano). Allenatore: Michele Aletta

RETI: Marino 6’ su rig. (H), Lucci 12’ (H), Monaco 20’ (H), Marino 27’ (H), Marino 46’ (H), Lucci 53’ (H), Alizieri 75’ (H), Politico 81’ (H), Rossi 87’(H)

ARBITRO: Fabio Della Corte della sezione di Napoli

NOTE: Ammoniti: Vegliante (H); Abate, Esposito (O). Spettatori: 70 circa

 

DOMENICO VASTANTE

UFFICIO STAMPA F.C. HERMES CASAGIOVE