CONDIVIDI

San giorgio

Il San Giorgio continua la sua marcia trionfale nella Coppa Italia di categoria.

A cadere tra le mura amiche del Paudice stavolta è il Barano, formazione isolana di Promozione che fa da Cenerentola del torneo ma che aveva già stupito gli addetti ai lavori prima di arrivare a San Giorgio.

La squadra isolana parte subito bene; l’impronta tattica dettata dal mister Dinolfo si nota subito, e nei primi 15’ sono gli ospiti a tenere il pallino del gioco.

All’’8 Senese spara altissimo da buona posizione, poi è Sogliuzzo, il migliore tra i suoi a fine match, a preoccupare Martucci, ma senza successo.

Col passare dei minuti il maggior tasso tecnico dei padroni di casa; è un San Giorgio che pensa anche al campionato, con tanti volti nuovi insieme ai punti fissi di De Girolamo e un gradito ritorno: dopo due mesi di stop, infatti, Alice Kadam, capitano ed esperto giocatore del San Giorgio torna in campo dal primo minuto e dirige magistralmente la difesa di casa.

Pascucci e Miele sono i più pericolosi dei granata: prima il classe ’95 prova il pallonetto ma senza buon fine, poi il numero 10 tira da fuori area ma la palla è centrale e comoda per Malaspina.

Al 33’ il gol del vantaggio: la spizzata di Fattoruso apre il varco per Miele, abile ad infilarsi tra le maglie e siglare l’1-0.

Non cambia la trama tattica nel secondo tempo, ma gli ospiti provano fino all’ultimo secondo a trovare il pari: Matarrese e Sogliuzzo arrivano spesso dalle parti dell’area granata e il Barano prova a colpire sulle fasce, dove però i terzini di casa sono abili a non farsi quasi mai superare.

Il San Giorgio usa le ripartenze per colpire ma spreca troppo, prima con Di Tommaso e poi con Imparato, appena entrato, sfortunato quando al 78’ coglie il palo con un bellissimo tiro dalla lunga distanza.

Il gol però arriverà dieci minuti più tardi: quasi allo scadere, infatti, l’attaccante granata sigla il 2-0 con un abile colpo di testa premiando al meglio una sontuosa giocata di Migliaccio al centro dell’area.

Il doppio vantaggio fa sorridere gli uomini di De Girolamo, alla prima vittoria ufficiale della sua gestione, in attesa del ritorno e della trasferta in quel di Ischia.

 

TABELLINO

SAN GIORGIO – Martucci, Imparato C., Borrelli, Kadam, Del Prete, Mosca, Migliaccio, Di Tommaso (dal 91’ Cozzolino), Pascucci (dal 57’ Cardone), Miele, Fattoruso (Dal 65’ Imparato P.).

A disp: De Santis, Monfregola, Casolaro, Savino. All. De Girolamo.

 

BARANO – Malaspina, Del Deo, Accurso, Iacono, Restituto, Di Scala, Senese, Sogliuzzo, Impagliazzo (dal 62’ Saurino), Andreozzi (dall’80’ Saurino), Matarrese (dal 66’ Buono).

A disp: Tortora, Lombardo, Romano, D’Abundo. All. Dinolfo

 

Arbitro: D’Urso

Marcatori: 33’ Miele, 90’ Imparato P

Ammoniti: Kadam, Cardone (SG), Del Deo (B)

 

Il Responsabile dell’Ufficio Stampa

 

Gennaro Arpaia