CONDIVIDI

hermes-casagiove logo

La gara tra Hermes Casagiove e Boys Caserta, valevole per il terzo turno del girone A del campionato di Attività Mista, è stata sospesa al 45° del primo tempo per un infortunio occorso al direttore di gara. Qualche minuto prima della fine della prima frazione, l’arbitro Stefano Borriello della sezione di Ercolano è stato messo knock-out da una distorsione alla caviglia del piede destro ed ha deciso di non proseguire la partita. Così i due squilli di fine primo tempo si son tramutati nel triplice fischio ed il direttore di gara si è affrettato nel recarsi presso l’ospedale “Sant’Anna” di Caserta per effettuare i controlli del caso. Al momento della sospensione, il parziale era fermo sull’1-1. Al “Comunale” di Casagiove sono andati in vantaggio gli ospiti con l’autogoal di Roberti al 12°, poi al 31° Vitale ha ristabilito la parità. Reti che però vengono annullate, poiché la partita si ripeterà in una data che verrà resa nota dal Comitato Regionale Campano. Molto probabilmente il recupero verrà fissato tra mercoledì 12 o 19 novembre.

 

DOMENICO VASTANTE

UFFICIO STAMPA F.C. HERMES CASAGIOVE