CONDIVIDI

San giorgio

Nulla da fare per il San Giorgio, che anche contro lo Stasia Soccer crolla tra le mura interne del Paudice per 2-0.

Una partita che è l’emblema di questa prima parte di campionato per i granata: match dominato in lungo e in largo per un’ora abbondante, fino a quando gli ospiti non trovano l’episodio vincente con rigore a favore ed espulsione per i padroni di casa, con il raddoppio che arriva in pieno recupero quando ormai il San Giorgio è tutto riversato nell’area avversaria.

L’approccio alla gara dei ragazzi di mister De Girolamo, al suo esordio ufficiale in campionato coi granata, non era stato dei migliori, ma dopo i primi dieci minuti i padroni di casa avevano già in mano il match.

Sulla destra, con la spinta incessante di Cardone e Borrelli, il San Giorgio fa quello che vuole, ma gli manca il colpo vincente.

Col passare dei minuti anche la corsia mancina dei granata macina gioco, con un positivissimo Di Micco capace di saltare gli avversari e creare sempre qualcosa di pericoloso per i suoi.

Alla mezz’ora, proprio dai piedi del giovane classe ’97 nasce l’occasione più clamorosa: grande azione di Di Micco sulla sinistra, che si libera dell’uomo e prende il palo, ma sul rimbalzo, a porta praticamente vuota, Fattoruso sbaglia il tap-in buttandola sulla traversa.

Lo Stasia è tutto nei piedi di Siciliano: il numero 10 ospite tiene alti i suoi con i calci piazzati, anche se la difesa di casa non sembra subire alcunché.

Al 63’ l’episodio che cambia tutto: palla lunga degli ospiti su cui la difesa granata pare impreparata, Scognamiglio, in ritardo, cerca di recuperare il pallone ma frana sui piedi di Nucci. È rigore, con annessa espulsione del numero 5 granata, trasformato prontamente dallo stesso Nucci.

In oltre 25’ il San Giorgio prova la risposta, anche se in 10 contro 11; Imparato e Cardone arrivano a pochi centimetri dal gol del pari, ma la palla proprio non vuole saperne di entrare.

Fino a quando, al 92’, il neo entrato Di Pietro fugge in contropiede e trafigge Martucci, per il 2-0 finale.

La crisi non vola via da un San Giorgio a cui persino il pari sarebbe andato stretto.

 

TABELLINO

SAN GIORGIO – Martucci, Borrelli, Fontanarosa, Mosca (33’ s.t. Savino), Scognamiglio D., Malgieri, Cardone, Migliaccio, Imparato, Fattoruso (10’ s.t. Pascucci), Di Micco (18’ s.t. Scognamiglio A.). A disp: De Santis, Romano, Piccolo, Del Prete. All: De Girolamo.

STASIA SOCCER – Amato, Di Girolamo, De Mato, Loiacono, Imbriaco, Signore, Arenella (32’ s.t. De Falco), Di Costanzo, Nucci (42’ s.t. Di Pietro), Siciliano, Colucci (28’ s.t. Cozzolino). A disp: Delli Paoli, Bottiglieri, Aveta, Eliani. All: Renna.

 

Marcatori: 63’ Nucci (rig), 90’+2’ Di Pietro

Ammoniti: Malgieri, Fattoruso (SG) ; Loiacono, Signore (S).

Espulsioni: Scognamiglio.

Arbitro: Giangreco di Salerno

 

 

Il Responsabile dell’Ufficio Stampa

Gennaro Arpaia