CONDIVIDI

San giorgio

Sconfitta immeritata dopo una gara brutta ma di sostanziale equilibrio tra Campania Ponticelli e San Giorgio 1926.

Una partita senza troppe emozioni, risolta a 20’ dal termine da una distrazione difensiva degli ospiti che, su un campo ai limiti della praticabilità, non riescono a portarsi a casa neanche un punticino per continuare la striscia positiva iniziata appena una settimana prima con Casagiove.

Il primo tempo è di marca granata: Cardone e Di Tommaso sprecano male alcune buone occasioni davanti alla porta avversaria, e l’unico sussulto dei padroni di casa arriva al quarto d’ora, quando Martucci deve superarsi su un colpo di testa ravvicinato per deviare in angolo ed impedire il gol.

Dopo pochi minuti è Migliaccio a trovarsi a tu per tu con il portiere avversario, ma il classe ’96 del San Giorgio spara altissimo da buona posizione.

Stesso accadrà per l’altro giovanissimo granata, Di Tommaso, che pochi secondi prima del fischio dell’intervallo manda altissimo il suo sinistro che avrebbe potuto far molto male al portiere Esposito.

Il carattere mostrato dal San Giorgio nel primo tempo svanisce nella ripresa, anche se gli ospiti non subiscono mai pericoli reali davanti alla loro porta.

Minauda e Cardone continuano la giornata al tiro, ma lo fanno male, e al 72’ arriva la doccia fredda: da un errore della difesa ospite, Pagano si ritrova nel bel mezzo dell’area libero di colpire un incolpevole Martucci e siglare quello che poi sarà il gol decisivo.

Il San Giorgio non riuscirà infatti ad imbastire alcuna reazione, nonostante il tempo rimanente sul cronometro e i 4’ di recuperi assegnati dall’arbitro; un’altra brutta sconfitta, immeritata ed incolore per la squadra di Tessitore.

 

TABELLINO

CAMPANIA PONTICELLI – Esposito, Marino, Renna, Gialluccio, Incarnato, Autiero, Amico (dallì84’ Signorelli), Marigliano, Pagano, Mattioli (dal 64’ Asile), Rossi (dal 46’ Borrelli).

A disp: Mazzola, Napolitano, Di Donna, Coronella. All. Specchio.

SAN GIORGIO 1926 – Martucci, Polverino, Borrelli, Malgieri, Severino, Mosca (dal 55’ Pascucci), Minauda, Migliaccio, Cardone, Di Tommaso (dal 46’ Benedetto), Fattoruso (dal 69’ Imparato).

A dip: De Santis, Monfregola, Riccio, Del Giudice. All. Tessitore

 

Il Responsabile dell’Ufficio Stampa

Gennaro Arpaia