CONDIVIDI

Il Napoli regge oltre mezzora, poi subisce il tasso tecnico delle campionesse d’Italia

Sabato lo scontro-salvezza con l’Inter Milano

 Calcio femminile napoli

Niente da fare per il Napoli Calcio Femminile contro le campionesse d’Italia della Torres. La formazione sarda ha superato le tartarughine al Collana (0-4) nel recupero della settima giornata di ritorno della serie A. La squadra partenopea ha retto bene la forza delle avversarie per mezzora ma, dopo lo 0-2, ha resistito senza però riuscire a creare pericoli alle avversarie.

La Torres ha fatto centro alla prima occasione, con Panico che ha deviato di testa un cross di Motta al 16’. Al 29’ da un’azione simile è arrivato il raddoppio, con Fuselli che ha agganciato un cross tirando al volo nell’angolino. Nel finale di primo tempo Panico e Maendly hanno cercato la terza rete senza successo, mentre al 50’ ancora Panico si è vista respingere da Schioppo un tiro a due passi dalla porta. Al 56’ è arrivato lo 0-3, con Panico che ha deviato una punizione di Fuselli, mentre al 61’ è arrivata l’ultima rete, ancora con Fuselli di testa su un cross dalla sinistra. Nel finale il Napoli ha provato a creare qualche occasione, prima con un’azione personale di Pirone e poi con una punizione poco alta di Filippozzi, ma senza fortuna.

“Sapevamo che i valori in campo erano diversi – ha spiegato a fine partita il tecnico, Mimmo Paesano -. Purtroppo abbiamo creato molto poco e abbiamo subito gol nelle poche occasioni in cui la Torres ha tirato in porta, ma sappiamo bene che per noi la partita decisiva sarà quella di sabato prossimo”.

Il Napoli Calcio Femminile tornerà in campo sabato 19 aprile, di nuovo in casa contro l’Inter Milano, per dodicesima giornata di ritorno della serie A.

 

Napoli Calcio Femminile-Torres 0-4

Napoli Calcio Femminile: El Dahaibiova, Schioppo, Spigno (65’ Di Muro), Cuciniello, Di Marino, Filippozzi, Esposito, Aresu (75’ Cafiero), Diodato, Basile (68’ Tagliaferri), Pirone. A disp.: Radu, Strisciante. All. Paesano

Torres: Thalmann, Motta, Erman, Stracchi, Tona, Fuselli, Domenichetti (59’ Marchese), Maendly, Panico, Piacezzi, Galli. A disp.: Criscione, Bartoli, Iannella, Tucceri Cimini. All. Tesse

Arbitro: Esposito (Aprilia)

Marcatori: 16’ e 56’ Panico, 29’ e 61’ Fuselli

Ufficio Stampa 
Napoli Calcio Femminile