CONDIVIDI

pirone5

Appuntamento domani alle 14.30, targa per i 150 gol di Valeria Pirone

Ultima giornata per la serie A femminile. Il Napoli Calcio Femminile ospiterà domani, alle 14.30, la Scalese, in un altro scontro diretto, fondamentale nella corsa salvezza. La squadra allenata da Corrado Sorrentino è reduce dalla splendida vittoria in trasferta a Perugia (3-0) e l’obiettivo è di dare continuità ai risultati, in vista del doppio impegno casalingo consecutivo (la prossima settimana, infatti, a Napoli arriverà il Brescia). Confermatissimo in attacco il duo formato da Valeria Pirone e Fabiana Colasuonno, che nelle ultime due partite hanno messo a segno tre reti a testa. Al bomber partenopeo sarà consegnata, prima dell’incontro, una targa per celebrare i 150 gol messi a segno con la maglia azzurra tra serie B, serie A e Coppa Italia, un record che si somma alle oltre duecento presenze, festeggiate lo scorso febbraio. Le altre scelte saranno compiute solo poco prima dell’incontro, perché i tanti problemi fisici delle scorse settimane saranno verificati con attenzione e scenderanno in campo solo le ragazze che daranno garanzia di tenuta fisica dopo l’ultimo allenamento di questa sera.

“Valeria Pirone è un esempio per il calcio italiano, non solo femminile – spiega il dg, Italo Palmieri -. La sua lunga militanza con il Napoli, dopo aver rifiutato diversi trasferimenti in altre squadre per restare nella sua città, la rendono un esempio e un caso isolato. Speriamo che domani possa essere la sua giornata e questo traguardo raggiunto le dia la carica per trascinare ancora una volta le compagne verso un risultato importante”.

Napoli Calcio Femminile-Scalese si giocherà domani, sabato 11 gennaio, allo stadio Chiovato di Baia, alle ore 14.30.

Ufficio Stampa

Napoli Calcio Femminile