CONDIVIDI
Brendan Rodgers dice che non prova alcun imbarazzo, ma in Scozia la pensano diversamente. I tifosi dei Rangers non smettono di ridere, quelli del Celtic ieri avrebbero preferito non farsi vedere in giro. I campioni di Scozia hanno perso 1-0 contro il Lincoln Red Imps di Gibilterra nell’andata del secondo turno di qualificazione di Champions. Il Lincoln aveva in campo 5 professionisti sconosciuti e una serie di agguerriti amatori che per vivere fanno i poliziotti, i doganieri, i tassisti o i camalli. Tra loro i 3 fratelli Casciaro e i 3 cugini Chipolina. Un lancio lungo rimbalzato alto sull’erba sintetica di prima generazione del Victoria Stadium (l’impianto dove giocano tutte e 10 le squadre del campionato della «Roccia») è stato domato dal maggiore dei Casciaro che dopo aver ridicolizzato il nigeriano Ambrose ha battuto Craig Gordon, 44 partite con la nazionale scozzese.
VIAREGGIO 2006 Lee Casciaro aveva segnato anche alla Scozia ma la sua Gibilterra aveva perso 6-1, uno dei 10 k.o. (su 10) rimediati sulla tortuosa strada verso Francia 2016. Ha i capelli ingrigiti e l’aria dell’impiegato che cura il proprio fisico per far bella figura al calcetto con gli amici. Il Lincoln è al terzo anno di Champions (ha già superato i campioni estoni) e ha vinto gli ultimi 14 campionati. Per qualche strano motivo ad aprile ha cambiato allenatore chiamando l’uruguaiano Julio Ribas, uno che ha vinto la Liga col Peñarol nel ’99, è passato da Venezia nel 2004 e 2 anni dopo ha fatto un miracolo vincendo il Viareggio con la Juventud uruguaiana contro la Juve di Marchisio, Giovinco e Criscito. Il gol lo segnò suo figlio Sebastian, passato poi alla Primavera dell’Inter e oggi nella B messicana.
BREXIT O NO — Sull’altra panchina c’era il blasonato Rodgers, all’esordio col Celtic dopo il fallimento al Liverpool. «Ai tifosi dico di stare calmi, passeremo noi», ha detto dopo la sfida. Probabile, però questa sconfitta a Gibilterra è già considerata la peggiore nella storia del club che nel 1967 con i suoi Lisbon Lions tolse la Coppa Campioni all’Inter di Herrera. Il 95% degli elettori di Gibilterra ha votato «Remain» nel referendum che ha portato al Brexit. Intanto però il Lincoln vorrebbe buttar fuori il Celtic dalla Champions.
Mariano Messinese
Fonte:gazzetta.itimages (1)