CONDIVIDI

Curva RomaPer la prima volta dopo la sua introduzione è stata applicata, dal giudice sportivo, la pena sospensiva. A farne le spese  Roma, Milan, Inter, Torino , che sono state punite  per discriminazione territoriale a causa dei cori contro i napoletani, e condannate alla chiusura delle rispettive curve.  La pena, però è sospensiva, e sarà applicata solo in caso di reiterazione. Una sorta di avviso per i club che sono stati sanzionati, e che diventerà effettiva, nel caso di recidività, sommandosi alla nuova violazione.

Il Giudice ha punito Juventus, Napoli e Roma per lancio di oggetti in campo da parte dei propri tifosi: i club pagheranno una multa di 50mila euro

La Redazione