CONDIVIDI

acsavoia1908CAPITAN SCARPA REGALA I TRE PUNTI AL SAVOIA – Nella quindicesima giornata di campionato del Girone I della Serie D, la compagine di Torre Annunziata espugna il Dino Liotta battendo 2-0 i siciliani del Licata. Il mattatore del match è il capitano Francesco Scarpa protagonista di una doppietta che ha regalato tre punti fondamentali al Savoia per la salvaguardia del primato in classifica.

Al secondo minuto di gioco, gli oplontini si fanno subito minacciosi nell’area di rigore siciliana con un calcio di punizione battuto da Bizarro che impegna severamente Ingrassia. Il divario tecnico tra le due formazioni comincia a farsi notare con il passare dei minuti, dove il Savoia schiaccia il Licata nella propria area di rigore. I padroni di casa si difendono bene e provano a reagire con Pitarresi, ma la conclusione si spegne al lato. Scarpa sfiora il goal al minuto 36 con una bella conclusione che termina di poco fuori. Questo è il preludio al goal che arriva al minuto 46, in pieno recupero: batti e ribatti in area di rigore siciliana, la palla staziona lì e il capitano biancoscudato Scarpa la mette dentro. La prima frazione di gioco si chiude sul risultato di 1-0 in favore dei campani. Nel secondo tempo, gli ospiti cercano di chiudere definitivamente i conti sfruttando sia il vantaggio accumulato nel primo tempo che l’evidente calo tecnico dei padroni di casa  per i mancati allenamenti in questa settimana. E così, alla mezz’ora della seconda frazione di gioco, gli ospiti raddoppiano sempre con capitan Scarpa che batte di testa ancora una volta Ingrassia, su un preciso assist di Longo. Il Savoia gestisce senza troppe difficoltà il doppio vantaggio fino al fischio finale. I ragazzi di mister Feola difendono il primato e restano sempre a +2 sull’Akragas vittoriosa a Rende.

Vincenzo Fiorenza – Redazione Sport.ilmediano.it