CONDIVIDI

Nella 5a giornata del Girone c di Serie C il Monopoli si conferma al primo posto in classifica in virtù della vittoria per 2-0 sul Matera. A lanciare la squadra di Tangorra fra fine primo tempo e inizio secondo la rete di Sarao e il rigore realizzato da Genchi, che mettono al tappeto gli uomini di Auteri. E’ convincente l’esordio di Fabio Liverani sulla panchina del Lecce, che passa per 3-1 al “Ceravolo” di Catanzaro. I salentini chiudono la pratica già nel primo tempo: Lepore al 5′ con un bel tiro da fuori, Torromino al 14′ su sponda di Caturano e Cosenza al 45′ con un semplice tap in archiviano il risultato. A nulla serve la rete della bandiera al 92′ di Lukanovic. Insieme ai giallorossi ad inseguire la capolista c’è l’ambizioso Catania che supera di misura la Fidelis Andria grazie ad un calcio di rigore di Lodi. Prosegue l’ascesa anche del Siracusa, che davanti al proprio pubblico va sotto 2-0 in meno di un quarto d’ora con il Cosenza (illudono i silani  Mendicino e Mungo) poi rimette le cose a posto nel primo tempo con Grillo e Catania, prima che Sandomenico negli ultimi venti minuti piazzi la doppietta che ribalta tutto. La formazione di Bianco è a 9 punti dovendo recuperare martedì 26 la gara con la Fidelis Andria, mentre resta fermo a quota 2 punti il Cosenza, ormai in piena crisi.

Colpo esterno della Reggina che espugna 1-0 il campo del Racing Fondi e ottiene il quinto risultato utile consecutivo. Dopo un primo tempo bloccato, nella ripresa Marino regala il gol da tre punti ai calabresi. Secondo successo in campionato per l’Akragas che passa a Caserta grazie a Longo,freddo nel convertire in rete il cross di Saitta. Pareggio sofferto, perché avvenuto in rimonta per la Sicula Leonzio che dopo essere passata in svantaggio contro il Bisceglie, reagisce e pareggia i conti con Tavares. Altri due blitz completano il quadro. Uno lo firma la Virtus Francavilla passando sul terreno del Rende con un gol di Saraniti, mentre rompe il ghiaccio in tema di vittorie la Juve Stabia aggiudicandosi il derby campano sul campo della Paganese grazie alle segnature di Allievi e Paponi a rendere vano il rigore al 91′ di Scarpa.

 

Risultati Girone C, 5/a giornata: Bisceglie-Sicula Leonzio 1-1, Casertana-Akragas 0-1, Catania-Fidelis Andria 1-0, Catanzaro-Lecce 1-3, Fondi-Reggina 0-1, Monopoli-Matera 2-0, Paganese-Juve Stabia 1-2, Rende-Virtus Francavilla 0-1, Siracusa-Cosenza 4-2. Riposava: Trapani.

 

Francesco Carbone