CONDIVIDI

Esordio stagionale per la Fc Viribus 100 guidata da mister Ciccone con lo Stasia  in un derby dai vecchi tempi, match valido per il primo turno della Coppa Italia Dilettanti. Incontro disputato a Brusciano vista l’indisponibilità dello Stadio Felice Nappi. Grande cornice di pubblico che hanno  sostenuto la squadra squadra fino all’ultimo minuto. Ciccone schiera in attacco la coppia Perna-Polise supportato da Bocchino. Partono subito forte i padroni di casa rendendosi pericoloso in più occasioni. Lo Stasia non resta a guardare e chiude bene gli spazi. Nei minuti finali della prima frazione ottima percussione sulla sinistra, palla al centro per il solo Polise che di piatto sigla il vantaggio rossoblu. Nella ripresa lo Stasia cerca subito il pareggio ma la difesa sommese guidata dalla coppia Caporaso-Corcione chiude ogni iniziativa degli ospiti. Col passare dei minuti inizia a sentirsi la stanchezza ed iniziano i primi cambi visto anche gli impegni ravvicinati, con l’inizio del campionato alle porte. Il mister degli ospiti indovina la sostituzione inserendo Esposito che al 55′ servito sulla sinistra sfrutta l’ unica disattenzione della difesa rossoblu siglando il momentaneo pareggio. La Viribus non ci sta, Ciccone inserisce Imparato per Perna in attacco dando maggiore freschezza alla guida offensiva. Al 73′ è proprio il neo entrato che servito sul filo di fuorigioco mostrando grande fiuto del gol realizza il 2 a 1. Nei minuti finali lo Stasia prova a reagire ma la Viribus riesce a portare a casa una vittoria importantissima. Il discorso qualificazione si deciderà mercoledì prossimo dopo il match che vedrà i sommesi impegnati a Sant’Agnello.
Nel dopo partita soddisfatto mister Ciccone:”Bellissima partita e grandissimo pubblico. Vittoria meritata, faccio i complimenti ai miei ragazzi che con voglia e grinta hanno ottenuto il massimo risultato. Vincere fa sempre bene al morale, ci serve per il campionato anche perché in coppa andando avanti si possono sfidare squadre di Eccellenza. Faccio i complimenti alla società ed ai tifosi che ci devono stare vicino senza però crearci problemi. Complimenti anche allo Stasia che ha affrontato il match col massimo impegno e massima sportività”. Soddisfatto anche il capitano Sansone:” Dedico la vittoria ai tifosi, abbiamo dato quel 10-15 per cento in più grazie a loro sostegno. Senza pubblico sarebbe stata una partita diversa. Grazie anche alla società che ci permette di lavorare con la massima tranquillità. Abbiamo un ottimo gruppo, nel secondo tempo si è sentita la stanchezza visto che stiamo ancora in fase di preparazione. Nei prossimi 10 giorni giocheremo 3 partite quindi il mister ha scelto di ricorrere ad alcune sostituzioni. Complimenti ai miei compagni ed allo Stasia che ha dato vita ad un match pieno di agonismo. Ribadisco di essere fiero di essere il capitano di una grande squadra, di una società e di una grande città.

 

Comunicato Stampa