CONDIVIDI

Napoli - Juventus“Higuain ha scelto di andare in un’altra squadra, Milik si è infortunato, ma abbiamo ancora Gabbiadini! Manolo non gioca come Milik, soprattutto per quanto riguarda la profondità, ma credo che i compagni dovrebbero aiutarlo un po’ di più. La parola d’ordine è valorizzare ciò che abbiamo non sminuirlo” queste le parole dell’ex calciatore del Napoli, Sandro Abbondanza, intervenuto nel programma sportivo condotto dalla giornalista Sonia Sodano, “Donne Nel Pallone” in onda tutti i martedì alle 18.00 su TLA, canale 93 del digitale terrestre.

Abbondanza ha inoltre fatto una disamina sulla situazione attuale che gli azzurri stanno vivendo in termini di campionato: “I ragionamenti si fanno in base alla classifica. Non c’è dubbio, adesso l’anti-Iuventus è la Roma, ma il Napoli deve fare attenzione anche al Milan. Per fortuna il campionato è ancora molto lungo e c’è da dire che al di là della bravura, la Roma ha avuto anche tanta fortunata nella partita contro il Napoli. Un errore come quello di Koulibaly sarà difficile rivederlo.”