CONDIVIDI

Non solo l’Italia. Questa sera sono scese in campo altre nazionali per un ultimo test prima dell’inizio delle qualificazioni. L’amichevole più affascinante era tra Belgio e Spagna, le grandi deluse dell’ultimo europeo. Hanno prevalso le Furie Rosse del neo ct Lopetegui che hanno battuto a Bruxelles il Belgio. Decide la doppietta di Silva che ha prima portato in vantaggio la Spagna al 34′ e poi ha chiuso i giochi su calcio di rigore al 61′. Comincia bene, quindi, il cammino di Lopetegui. Anche se la festa è guastata dall’infortunio di Morata al 24′.

ORANGE KO- Se la Spagna sorride, l’Olanda continua a piangere. Dopo la mancata qualificazione all’ultimo europeo, gli Orange perdono in casa contro la Grecia. Wijnaldum illude, poi Mitroglu (30′) e Gianniotas (74′) ribaltano il risultano. Tutto facile invece per il Portogallo che travolge la modesta Gibilterra. Finisce 5-0 per i portoghesi:  la doppietta di Nani, e le reti di Joao Cancelo, Bernando Silva e Pepe confezionano il pokerissimo.

Spagna

Mariano Messinese