CONDIVIDI

Costa

Quella che sembrava essere una giornata di Liga tranquilla, aperta venerdì da un doppio anticipo, che ha visto il  trionfo del Getafe di misura fra le mura amiche nel finale col gol di Pedro Leon 1-0 e il pareggio per 1-1 tra Villareal e Malaga al ‘Madrigal’ con risultato agguantato dagli ospiti al 94’ ad opera di Wellington, si è invece conclusa col botto. Nel posticipo della domenica sera, cade a Bilbao il Barcellona capolista, che ancora orfano di Lionel Messi, ha mostrato un possesso palla piuttosto sterile e ha sofferto molto le folate offensive degli uomini di Valverde (ora in zona Champions) che hanno trovato il gol decisivo al minuto 70’ con il giovane talento Iker Munain. Ad approfittare del tonfo blaugrana è stato l’Atletico Madrid di Simeone che si è sbarazzato dell’Elche a domicilio con i gol nella ripresa di Koke e Diego Costa (15° gol stagionale), raggiungendo proprio la squadra del Tata Martino in vetta a quota 40. Nessun problema invece per il Real Madrid che senza Cristiano Ronaldo trova in Gareth Bale l’uomo in più, che favorisce con la sua prima tripletta stagionale il successo per 4-0 delle ‘merengues’ contro un piccolo Valladolid sempre impantanato sul fondo classifica. Risorge finalmente un Valencia in crisi che batte al ‘Mestalla’ 3-0 l’Osasuna grazie alla tripletta di Jonas.  Dopo il trionfo nel derby di sette giorni fa, il Siviglia non arresta la sua marcia e sbanca anche Granada grazie ad un gol di Gameiro a pochi minuti dal termine. In zona retrocessione ritroviamo il successo importante del Celta Vigo che nello scontro diretto abbatte l’Almeria con il punteggio di   3-1. Chiudono il quadro la vittoria esterna della Real Sociedad contro l’Espanyol e l’altro scontro di bassa classifica che ha visto Betis Siviglia e Rayo Vallecano protagoniste di un pirotecnico 2-2.

 

Risultati:

Getafe-Levante 1-0  79′ Pedro Leon

Villarreal-Malaga 1-1  32′ Bruno Soriano (V), 90’+4′ Weligton (M)

Elche-Atletico Madrid 0-2  63′ Koke, 74′ Diego Costa

Celta Vigo-Almeria 3-1  9′ Suso (A), 26′ Orellana (C), 49′ Oubiña (C), 59′ Charles (C)

Real Madrid-Valladolid 4-0  33′, 64′, 89′ Bale, 36′ Benzema

Espanyol-Real Sociedad 1-2  31′ Cordoba (E), 69′ Griezmann (R), 88′ aut. Stuani (R)

Betis-Rayo Vallecano 2-2  27′ Amaya (B), 51′, 90’+1′ Bueno (R), 81′ Verdu (B)

Granada-Siviglia 1-2  23′ Bacca (S), 61′ rig. Brahimi (G), 87′ Gameiro (S)

Valencia-Osasuna 3-0  45′, 48′, 53′ Jonas

Athletic Bilbao-Barcellona 1-0  70′ Iker Muniain

 

CLASSIFICA: Barcellona e Atletico Madrid 40, Real Madrid 37, Athletic Bilbao 29, Villarreal 28, Real Sociedad e Getafe 23, Siviglia 22, Valencia 20, Espanyol 18, Elche, Granada e Levante 17, Celta Vigo 15, Malaga 14, Osasuna e Rayo Vallecano 13, Valladolid e Almeria 12, Betis 10.

Giuseppe Barone