CONDIVIDI
BRASILIA, BRAZIL - JUNE 26: Cristiano Ronaldo of Portugal reacts after the 2014 FIFA World Cup Brazil Group G match between Portugal and Ghana at Estadio Nacional on June 26, 2014 in Brasilia, Brazil. (Photo by Stuart Franklin - FIFA/FIFA via Getty Images)

BRASILIA, BRAZIL - JUNE 26:  Cristiano Ronaldo of Portugal reacts after the 2014 FIFA World Cup Brazil Group G match between Portugal and Ghana at Estadio Nacional on June 26, 2014 in Brasilia, Brazil.  (Photo by Stuart Franklin - FIFA/FIFA via Getty Images)

Il Portogallo di Ronaldo non trova la vittoria e pareggia 0-0 contro l’Austria in una partita sfortunatissima per i lusitani con Ronaldo che sbaglia anche un calcio di rigore.

Parte forte l’Austria che va vicino al gol con Harnik che di testa sbaglia di poco. Al 12′ prima Nani e poi Vierinha impegnano Almer che devia in angolo. Al 21′ occasione importante per Ronaldo che impatta di piatto il cross di Nani ma la palla sfiora il palo. I portoghesi insistono e sono sfortunati al 28′ con Nani che colpisce il palo di testa.
Nel secondo tempo pronti via e miracolo di Rui Patricio che dice di no ad Alaba. Al 9′ risponde il Portogallo ancora con Ronaldo ma Almer risponde ancora presente. Al 32′ la difesa dell’Austria crolla e abbatte Ronaldo in area. Per Rizzoli è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta CR7 che però sbaglia e calcia sul palo. Al 40′ CR7 stacca sopra tutti e gonfia la rete ma Rizzoli annulla per offside.
Rizzoli concede 3 minuti di recupero ma non accade più nulla. Mercoledì alle 18 il Girone F decreterà le qualificate.